Torslanda – Con l’avvio della produzione, le prime Volvo S60 e V60 Polestar hanno lasciato la fabbrica di Torslanda e sono in consegna ai primi clienti nel mondo. Il modello Polestar segna un ulteriore tappa nella storia di Torslanda, che inizia 50 anni orsono con l’Amazon (1964) ed oggi con le nuove S60 e V60 Polestar sono 6,8 milioni le autovetture prodotte.  Polestar si propone come primo partner indipendente ad entrare nel processo di produzione di Volvo Car.
Un totale di 750 vetture, dei modelli S60 e V60 Polestar, saranno prodotte quest’anno, dirette a clienti di Canada, Olanda, Giappone, Svezia, Svizzera, Regno Unito ed Usa. La nuova Volvo S60 e V60 Polestar dispone di un telaio appositamente sviluppato con ammortizzatori ad alte prestazioni e freni, che in combinazione con la trazione integrale e 350 cv da un motore turbo 6 cilindri propone una vettura adatta ad un uso quotidiano, ma con quelle caratteristiche sportive intrinseche del linguaggio Polestar che lega il marchio Volvo alle competizioni sportive.

NO COMMENTS

Leave a Reply