Goodwood –  Nell’anno in cui celebra il 25mo anniversario della iconica MX-5 roadster, Mazda ritorna al Festival of Speed  di Goodwood dal  26 al 29 giugno, e lo fa in una veste del tutto inusuale. Incisiva la presenza della casa automobilistica che sfida le convenzioni per migliorarsi sempre a Goodwood; con uno stand principale dedicato alla sesta generazione e alla tecnologia Skyactiv e un secondo stand che celebra i 25 anni della MX-5. Sarà anche l’occasione per presentare l’edizione limitata della MX-5 Roadster Coupe 2.0l 25th Anniversary. Di questa versione 750 unità saranno dedicate al mercato inglese a partire dal mese di Agosto.
Mazda6, CX-5 e diverse MX-5 saranno le indiscusse protagoniste del Moving Motor Show che si terrà il 26 Giugno, una Mazda RX-7 in versione rally, invece, prenderà d’assalto la famosa collina per tutto il weekend del Festival.
Allo stand principale Mazda sarà presente anche la Hazumi, la concept car del segmento B ( la concept car alla base della Nuova Mazda2), la nuova generazione di Mazda3, Mazda6 e CX-5, e diversi display che mostreranno le incredibili performance e benefici della tecnologia Skyactiv, incluso i motori benzina e diesel e il cambio manuale e automatico.
Il secondo stand Mazda è un vero e proprio tributo ai 25 anni della MX-5. Direttamente da collezioni private, verranno esposte una vasta gamma di MX-5 che hanno attraversato tutti questi anni, come le versioni speciali/limitate 10mo e 20mo anniversario, California, Le Mans, Sport Black e Sport Graphite. Tra queste anche alcune delle vetture sportive che hanno maggiormente ispirato il design della originale MX-5 del 1989, come la Lotus Elan e MG Midget, presente allo stand  anche una rara versione race della Mazda MX-5 GT4 e il telaio della futura MX-5. Protagonista indiscussa, naturalmente, sarà l’edizione limitata della MX-5 Roadster Coupe 25th Anniversary.