Roma – Anas e Aci hanno sottoscritto un accordo quadro per la realizzazione di azioni comuni e per accrescere la consapevolezza di chi si mette al volante, che include il “Piano per l’Esodo Estivo 2008” e che prevede anche la promozione della cultura e della sicurezza stradale attraverso corsi di educazione nella scuola e iniziative nel settore dell’info-mobilità.
Superato senza grossi problemi il primo dei weekend critici di esodo (dall’1 al 3 Agosto) l’Anas stima giorni da “bollino rosso” il 7 e l’11 Agosto, i restanti weekend del mese e, per il contro esodo, il 17, 23, 24, 25, 30 e 31 Agosto e l’1 Settembre.
Tra i provvedimenti e gli interventi presi da Anas per fronteggiare l’emergenza traffico è previsto l’impiego di 1.200 unità di personale di esercizio, info-mobilità e tecnici, la sospensione degli interventi di manutenzione nei giorni da “bollino rosso” la riduzione dei cantieri e il rafforzamento delle misure di segnalazione all’utenza e la relativa individuazione di percorsi alternativi, attività di sorveglianza e pronto intervento coordinati dalle strutture compartimentali e l’utilizzo di circa 700 automezzi.
Sarà, inoltre, attivo, 24 ore su 24, il monitoraggio di tutta la rete stradale e autostradale in gestione diretta Anas pari a circa 25.420 chilometri attraverso le 18 Sale Operative Compartimentali Anas in diretto contatto con la Sala Operativa Nazionale e il Centro di coordinamento nazionale in materia di viabilità del Dipartimento di pubblica sicurezza e, in casi di emergenza, al Centro di Coordinamento Emergenze della Protezione civile.
Attenzione forte da parte di Anas anche per l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria dove è stato predisposto l’impiego di 320 unità che lavoreranno in turni 24 ore su 24, il potenziamento del parco vetture con 40 mezzi operativi, la rimozione di tutti i cantieri mobili, l’utilizzo di 105 telecamere poste tutto lungo il tracciato autostradale, il posizionamento di 19 pannelli a messaggio variabile con informazioni statiche e dinamiche sul traffico. Previsto sempre sulla Salerno-Reggio Calabria anche il posizionamento di 7 pannelli a messaggio variabile mobili nell’area del secondo macro lotto tra Padula e Lauria Nord e i 4 pannelli a messaggio variabile del quinto macrolotto tra Scilla e Gioia Tauro.
Per il Piano Esodo estivo 2008, inoltre, sempre nella tratta Salerno-Reggio Calabria è stato disposto l’allestimento di 14 presidi multifunzionali per una tempestiva assistenza dove gli utenti potranno chiedere dal soccorso meccanico al pronto intervento sanitario fino al coinvolgimento della Protezione civile in casi di disagi particolarmente gravi. Saranno poi 3 gli Info Point per le informazioni sulla viabilità. Resteranno invece attivi i cantieri inamovibili che sono 92 su tutta la rete stradale e autostradale di Anas mentre nei fine settimana, e cioè dalle 12:00 del venerdì alle 12:00 del lunedì successivo, è stata disposta la rimozione di tutti i cantieri mobili nei giorni di “bollino rosso”.
Sempre nel corso del periodo estivo, l’Ispettorato vigilanza concessioni autostradali dell’Anas effettuerà anche un costante monitoraggio sulla rete autostradale in concessione attraverso ispezioni per verificare che tutto sia in regola riguardo a quanto disposto per l’esodo per cantieri e servizi agli utenti.
A queste ispezioni, inoltre, prenderanno parte nelle giornate più critiche per il traffico anche rappresentanti delle associazioni dei consumatori Codacons nell’ambito dell’iniziativa “In viaggio con voi”. Sul sito www.stradeanas.it è stata anche allestita una sezione interamente dedicata all’esodo estivo con tutte le notizie sul piano di gestione dell’Anas, i consigli utili per chi guida, i cantieri che non potranno essere rimossi sulla rete Anas e su tutte le autostarde a pedaggio, i numeri utili per le informazioni e le emergenze. Sempre sul sito dell’Anas c’è la possibilità di organizzare il proprio viaggio grazie al servizio “Quo Vadis” e anche di verificare in tempo reale l’andamento del traffico sulle principali arterie nazionali, anche attraverso la collaborazione con Octotelematics.
Informazioni si potranno avere anche al numero verde 1518 dove gli operatori di Anas e Aci lavoreranno fianco a fianco e per la A3 Salerno-Reggio Calabria gli utenti potranno chiamare un numero interamente dedicato a questa tratta 800/290092. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply