Carrara – Il programma di 4x4Fest èstato definito per gli eventi più spettacolari e l’evento si annuncia coinvolgente e completo grazie alla presenza di veicoli di ogni genere sia esposti dalle Case automobilistiche  nei padiglioni di CarraraFiere sia in movimento sulle piste.
Esposizione di auto, quad, moto, mountain bike, accessori, ricambi ma anche elaborazioni oltre che servizi, gare e raduni: questo e tanto altro ancora alla quattordicesima edizione di 4x4Fest che punta decisamente a migliorare il risultato del 2013 quando ha fatto registrare quasi 29.000 visitatori (+8% rispetto all’anno precedente) con 203 marchi presenti tra i quali una quarantina stranieri. Numeri importanti che giustificano l’attesa degli appassionati ma anche di tantissimi curiosi per un evento di riferimento nazionale ed europeo e, dall’altra, premiano l’impegno di CarraraFiere a sostegno di un settore che, anche grazie al supporto delle Case oltre che delle associazioni, ha consolidato costantemente la sua crescita.
4x4Fest rimane un evento unico nel suo genere, grazie alle aree e alle piste dove possono essere provati i mezzi sia all’interno che all’esterno del complesso fieristico mentre il territorio è un ampliamento naturale del Salone con possibilità di visitare scenari unici e suggestivi, che in altri periodi dell’anno diventano inviolabili e che solo grazie a 4X4Fest è possibile percorrere con i propri mezzi: la spiaggia, l’area test delle cave di marmo o, ancora, i percorsi sulle colline o fra i borghi medievali.
All'interno del complesso fieristico sarà realizzata, com’è ormai tradizione, una pista a disposizione delle auto-novità portate dalle Case automobilistiche e i test-drive saranno realizzati con il supporto di istruttori qualificati  sia di Uisp Lega Automobilismo sia con il personale tecnico delle Case.  Confermata, per il secondo anno consecutivo, la presenza delle moto offroad con spettacoli emozionanti proposti dal team fFasola che ha riscosso un grande successo mentre si sta già lavorando per attrezzare i piazzali che ospiteranno piste e performances di ogni genere. L’area esterna sarà ancora organizzata direttamente da R Service che, oltre a curare la realizzazione della pista, organizzerà gli show e le esibizioni di grandi piloti coinvolgendo il pubblico. Nell’edizione 2014 Uisp Sport per tutti (coordinamento nazionale automobilismo) sarà ancora più protagonista con tante iniziative spettacolari che attireranno l’interesse degli appassionati ma anche di chi ama il brivido dei motori esagerati.
<<Stiamo lavorando per fare di 4x4Fest 2014 un evento di livello assoluto nel motorismo italianodice il presidente Giancarlo Pontiperché la manifestazione di CarraraFiere rappresenta al meglio la nostra filosofia. Stiamo organizzando alcune esibizioni ed  eventi spettacolari unici nel loro genere come un’esibizione di Proto3.600, prototipi a quattro ruote motrici, alcuni dei quali con motori accoppiati di derivazione motociclistica, veri e propri gioielli della tecnica ma anche della creatività dei nostri appassionati. Il programma che stiamo allestendo sarà particolarmente ricco – anticipa ancora Ponti – perché fra le tante esibizioni segnalo già quella di trattori agricoli elaborati che partecipano alle gare di Tractor Pulling. Sono mezzi che montano motori esagerati, presi addirittura da aerei e carri armati. Hanno potenze di migliaia di cavalli e contribuiranno ad elevare ulteriormente il tasso di spettacolarità>>.
4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione con Uisp, Unione italiana sport per tutti e per le caratteristiche promozionali ha avuto il patrocinio della Regione Toscana, del Comune di Carrara.  Sponsor bancari la Cassa di Risparmio di Carrara (Gruppo Carige) e Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia.