Malpensa – Paura ieri a Malpensa per i passeggeri della Delta Airlines partito da Milano e diretto ad Atlanta.

Pochi minuti dopo il decollo, infatti, il velivolo, con a bordo 213 passeggeri e 11 componenti del personale di equipaggio è dovuto rientrare in aeroporto perché la cabina era stata  invasa dal fumo.
I rilievi effettuati dai vigili del fuoco dell’aeroporto di Malpensa hanno escluso che si sia trattato di qualcosa di grave, anche se non sono note le cause che hanno provocato la fuoriuscita di fumo. Fortunatamente non ci sono stati feriti ma solo un po’ di paura fra i passeggeri.(ore 12:25)