Torino – In previsione del rinnovo del proprio parco circolante, Telecomi apre le porte alla possibilità di utilizzare veicoli ecologici, con riflessi positivi per l’ambiente. Non a caso l’azienda ha ricevuto in omaggio da Fiat Automobiles una Panda a metano appositamente allestita equipaggiata con un motore 1.2 cmc. da 52 cavalli a doppia alimentazione metano-benzina, in grado di ridurre di circa il 23% le emissioni di CO2 e di portare praticamente a zero le emissioni di particolato. Dotata di doppio serbatoio, consente un’autonomia di 310 chilometri (ciclo extraurbano) con la sola alimentazione a metano e di un totale di oltre 700 chilometri utilizzando anche la benzina. La Fiat Panda Panda Van, di colore “rosso Telecom”, con il logo della Società sulle fiancate, è attrezzata con scala e portascala sul tetto, mentre negli spazi interni sono collocate tutte le attrezzature necessarie per operazioni di pronto intervento e di manutenzione. A riceverla in dono, lo scorso 8 Febbraio, nella sede del Fiat Center a Roma, i rappresentanti della Società di telecomunicazione, alla presenza dell’assessore comunale all’Ambiente, Dario Esposito. (ore 11:00)