Berlino – Arriva dalla Germania l’annuncio che le ferrovie tedesche sono pronte ad entrare in società con Luca Cordero di Montezemolo nel suo progetto ferroviario “Nuovo Trasporto Viaggiatori” (Ntv).
A dare la notizia stamani, il “Die Welt”, sotto il titolo “Deutsche Bahn progetta lo sbarco in Italia”.
A conferma dello “scoop” un dirigente delle ferrovie tedesche ha dichiarato al giornale che sono stati già avviati colloqui con il presidente della Fiat.
Anche il presidente di Ntv, Giuseppe Sciarrone, ha confermato al quotidiano tedesco che l’azienda sta cercando <<un partner industriale straniero da far entrare come socio di minoranza, poiché la maggioranza ed il controllo (di Ntv, ndr) rimarranno in mani italiane>>. Secondo la Welt altri a cui farebbe gola la Ntv di Montezemolo sono i francesi di Sncf.
Un manager di Deutsche Bahn ha tuttavia definito <<non facili le trattative per un ingresso tedesco in Ntv, anche se una partecipazione rientra ottimamente nella strategia aziendale, poiché attraverso Austria e Svizzera potremmo estendere i nostri collegamenti verso l’Italia>>.
La Welt scrive anche che “è raccomandabile a Deutsche Bahn di osare di fare il salto in Italia, poiché l’azienda non ha alcuna possibilità di crescere ancora nel traffico passeggeri del mercato domestico in aggiunta al fatto che tra due anni il traffico su rotaia verrà completamente liberalizzato nell’Ue>>. (ore 14:00)