Roma – In calo nel weekend di Ferragosto le vittime per incidenti stradali rispetto ad analogo periodo del 2007: 28 i decessi registrati a fronte dei 33 dello scorso anno. Delle 28 vittime, 12 avevano meno di 30 anni.
Gli incidenti mortali con coinvolgimento di veicoli a due ruote sono stati 14, pari al 56% del totale. Il 56% si è verificato per perdita di controllo del veicolo da parte del conducente, mentre il 12% si è registrato in centro abitato. I sinistri mortali verificatisi nella fascia oraria 22:00-6:00 sono stati 9 con 10 deceduti.
Polizia Stradale ed Arma dei Carabinieri hanno potenziato i consueti dispositivi di prevenzione e di vigilanza stradale impiegando, nell’ultimo weekend, 35.560 pattuglie, che hanno proceduto alla contestazione di 19.981 violazioni al Codice della strada, con 29.689 punti decurtati, 1.168 patenti di guida e 1.213 carte di circolazione ritirate.  (ore 10:25)