Roma – Il ministro per le Infrastrutture e i Trasporti, Altero Matteoli, dopo le opinioni espresse dal sottosegretario Bartolomeo Giachino, il quale ieri aveva parlato di nuove norme a ‘tolleranza zero’ in materia di sicurezza stradale.
Matteoli in una nota ufficiale ha spiegato: <<In relazione alle dichiarazioni rilasciate ieri agli organi di stampa dal sottosegretario Giachino si precisa che le stesse sono frutto di opinioni personali che non coinvolgono il pensiero e la volontà del Ministro. Per nulla condivisibile è, ad esempio, l’ipotesi di un nuovo esame per il rinnovo della patente di guida. Come già aveva preannunciato nei giorni scorsi – si legge ancora nel comunicato dell’Ufficio Stampa del dicastero – il Ministro Matteoli avvierà a Settembre un tavolo di confronto con i soggetti istituzionali, le associazioni interessate ed esperti del settore per proporre al Governo ed al Parlamento nuove misure per migliorare la sicurezza stradale>>.
E’ stato lo stesso ministro a spiegare che nella discussione verranno coinvolti <<tutti coloro che hanno a che fare con i problemi del traffico>>. Matteoli ha anche accennato agli autotrasportatori e all’ipotesi di <<bloccarne la circolazione in estate, come a Natale e il venerdì, ma tenendo conto dei problemi di deperibilità delle derrate alimentari>>. (ore 12:15)

NO COMMENTS

Leave a Reply