Quicko, noto retailer britannico di autoricambi, ha provato a rispondere alla domanda: quali sono i brand auto più cercati su Google nel 2016? La più googlata in assoluto, in ben 74 Paesi a cominciare dagli Stati Uniti e in Cina dove prima predominava Tesla ma (paradossalmente) non in Giappone (dov’è Bmw la più cercata), è Toyota.

La Casa dell’Elica è il secondo brand su scala mondiale (51 Paesi), con una notevole prevalenza di ricerche europee, ma è anche il marchio più cercato in diversi Paesi africani e asiatici. Terza Hyundai, che butta giù dal podio Fiat.

Fiat è comunque la più googlata in assoluto Italia, mentre prima si divideva la vetta con Volkswagen. Fatta eccezione per Fiat, Bmw in Germania, Renault in Francia e Volvo in Svezia, però, non sempre il brand di casa vince: per esempio in Corea del Sud, dove Hyundai non è la più cercata (è sempre Bmw) o in Giappone patria di Honda, Toyota e Suzuki dove si preferiscono le tedesche.

A livello globale, quindi, i brand più ricercati sono quelli generalisti e premium. Stupisce il Niger: in un luogo dove una normale utilitaria è già un sogno, la più cercata su Google è Bugatti.