AutomotiveINNOVATIONS Award 2016, Volkswagen è il brand più innovativo

Se da un lato Volkswagen continua a soffrire i postumi del dieselgate, come dimostrano i conti in rosso, dall’altro lato si dimostra uno dei produttori più innovativi al mondo. La conferma arriva con l’AutomotiveINNOVATIONS Award 2016, il riconoscimento conferito ogni anno dal Center of Automotive Management, un istituto indipendente per la ricerca sulla mobilità e sull’auto che compie numerosi studi in collaborazione con la PricewaterhouseCoopers.

Per il 2016 Volkswagen ha vinto il primo premio in tre categorie: “Most innovative high-volume brand”, “Conventional drives” e “Connected car”. Inoltre, il Gruppo VW è stato nominato “Most innovative automotive group” per la sesta volta consecutiva.

“Una cosa è molto chiara: l’odierna corrente d’innovazione porterà a nuovi standard di mobilità che arricchiranno le nostre vite con un miglioramento significativo in termini di sicurezza, comfort e sostenibilità. L’AutomotiveINNOVATIONS Award sottolinea proprio questo”, Frank Welsch, membro del cda VW per la Divisione Sviluppo.

Tra le motivazioni dell’assegnazione del premio Most innovative high-volume brand ci sono la produzione di 89 nuovi elementi e le maggiori innovazioni, incluse 15 novità mondiali. Il focus è stato su Tiguan, Touran e Sharan.

Le innovazioni più importanti sono state il Park Assist, la funzione di frenata di emergenza City e il dispositivo di assistenza nella guida in colonna. La giuria ha aggiunto che Volkswagen ha anche introdotto l’ibrido plug-in che consuma meno della classe media, la Passat GTE.

Volkswagen è risultata prima anche nel riconoscimento “Conventional drives” per i brand generalisti con 20 innovazioni. La giuria ha valutato molto bene i motori benzina e diesel di Sharan, Touran, Tiguan, Golf e Passat.

Infine, Volkswagen si è imposta anche nella categoria Connected car con un totale di 47 innovazioni. Come si legge nelle motivazioni, “i sistemi di sicurezza come il dispositivo di assistenza in frenata, al parcheggio e all’arresto d’emergenza inclusi in molte gamme hanno fatto sì che Volkswagen vincesse il premio Connected car fra i marchi generalisti”.