Torino – In occasione di San Valentino la nuova Fiat Panda parlerà il linguaggio dell’amore attraverso un’operazione di comunicazione, realizzata dall’agenzia IndependentIdeas, che prevede sia un divertente spot televisivo, on air il 5 febbraio sulle reti  Mtv e DeeJay Tv, sia un’attività ‘viral’ sul web, on line il 14 febbraio sul canale Youtube di Fiat: www.youtube.com/fiatontheweb.
L’intera strategia si basa sull’idea che la Panda sia da sempre un’automobile semplice e sincera, e quindi capace di farsi capire ed amare intutto il mondo. In particolare,  nello spot “Lovers” di 30 secondi che porta la firma del regista Andrea Noj, la nuova vettura  si troverà impegnata con i pensieri reali dei suoi conducenti, svelandone i veri desideri, in un esercizio linguistico ispirato alla celebre scena del film “Manhattan” di Woody Allen. La scena si svolge all’interno della Panda dove una coppia comunica attraverso le sigle automobilistiche che sono entrate nel linguaggio comune, quali ad esempio Abs e Gsi, che diventano acronimi di messaggi d’amore.
La direzione creativa dello spot è di Marco Rubiola, Eleonora Galeazzi è l’art director e la Casa di produzione è Indiana Production. Il filmato proseguirà la settimana successiva sul web quando, il 14 febbraio, sul canale Youtube di Fiat sarà avviato un viral che saprà certamente conquistare gli utenti grazie alla sua forza espressiva non convenzionale.
Da parte loro Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, dopo il grande successo dell’operazione “Natale con Fiat” che li ha visti alle prese con il rapimento di Babbo Natale e della Befana, tornano protagonisti di una campagna pubblicitaria Fiat ideata e realizzata dall’agenzia Leo Burnett Italia. In anteprima oggi all’indirizzo http://www.fiat.it/it/news/gpl-metano-luca-e-paolo e dal 5 febbraio in televisione, lo spot presenta la gamma Gpl e metano con una promozione, valida fino al 29 febbraio 2012.
Per quanto riguarda il metano, è possibile usufruire fino a 4 mila euro di ecobonus, per esempio: il Qubo MyLife Natural Power 1.4 è disponibile a 13.950 euro con clima, radio Cd-Mp3, sistema Blue&Me, navigatore Blue&Me TomTom Live 2, barre portatutto; Panda Classic Natural Power 1.4 a 10.450 euro con clima. Per quanto riguarda invece le motorizzazioni GPL, è previsto l’acquisto di vetture Fiat Easy Power allo stesso prezzo del benzina. Per esempio, è possibile avere Fiat Punto Pop 2012  1.4 (3 porte) a 10.700 euro con Esp incluso; Fiat 500 Pop Easypower a  11.250 euro compreso radio con lettore Cd-Mp3; Fiat  Bravo Active 1.4 90 cv a 15.450 euro con Esp, climatizzatore e radio con lettore Cd di serie. L’offerta è completata da un finanziamento di 48 mesi, con anticipo zero e interessi zero,  incluso il Prestito Protetto, la tutela assicurativa che copre, in caso di perdita di lavoro, il pagamento delle rate: una sicurezza che di questi tempi è particolarmente apprezzata dai clienti.
Nel filmato da 30 secondi Paolo veste i panni di un eccentrico collezionista intento a mostrare a Luca la propria cantina di taniche di benzina d’annata: 1976, 2007, 1981… Normale, super, senza piombo.  Una raccolta d’eccezione che, insieme con il prezzo della benzina, nel tempo aumenta di valore proprio come una collezione di vini pregiati. Luca non si lascia incantare dai ‘preziosi’ contenitori consigliando a Paolo di abbandonare l’inutile attività e di scegliere una vettura Fiat a Gpl o metano risparmiando sia al momento dell’acquisto sia nell’uso quotidiano che ne farà.
In particolare, il divertente spot mette in risalto le qualità e i vantaggi del Gpl, in un periodo in cui il prezzo della benzina aumenta costantemente. Un fenomeno che si può contrastare agevolmente con il Gpl, un combustibile “pulito” ed economico nonché una fonte di energia largamente disponibile in Italia. Ecco alcuni esempi che dimostrano la bontà di questa scelta: con una Fiat Punto 1.4 5 porte Gpl, in confronto con la corrispondente versione benzina, si risparmiano più di 800 euro su una percorrenza media annua di 18 mila chilometri. Se poi si considera un viaggio Torino – Roma, la stessa vettura copre questa distanza, circa 695 km, con poco più di 36 euro con alimentazione Gpl, quasi la metà della versione a benzina (68 euro).
Tutte le vetture Fiat a Gpl o metano sono di primo impianto (Oem), quindi prodotte in fabbrica, garantite dal brand stesso e commercializzate attraverso la normale rete di vendita. In questo modo, qualunque sia il modello scelto, il cliente può essere certo del rispetto delle normative di sicurezza, della massima qualità e affidabilità, oltre ai minori costi di gestione e all’impiego delle tecnologie più avanzate in questo campo. (ore 19:42)