Tokyo – In occasione della cerimonia ufficiale per l’inizio della produzione delle Toyota GT86, tenutasi in Giappone, Toyota Motor Europe ha presentato un esclusivo video suddiviso in quattro parti per raccontare la storia di design che si cela dietro allo sviluppo della GT86. Con la partecipazione di Akihiro “Dezi” Nagaya, general manager della Toyota Design Division, e girati in esterna nel corso dell’82mo Motor Show di Ginevra, i filmati descrivono nel dettaglio le diverse chiavi stilistiche che hanno accompagnato lo sviluppo della nuova sports car di Toyota con motore boxer e trazione posteriore. I designer della GT86 hanno portato avanti lo sviluppo di questa moderna sports car ispirandosi alla straordinaria 2000GT, con l’obiettivo di proseguire nella la leggendaria tradizione sportiva di Toyota.
Parte 1. Un design ispirato alla ricchissima eredità sportiva di Toyota
La GT86 prende spunto dalle chiavi stilistiche della straordinaria Toyota 2000GT, introdotta nel 1967. Partendo dal lungo design del cofano, passando per le linee della sezione centrale fino alle forme sinuose che si sviluppano attorno al paraurti posteriore, Dezi Nagaya spiega i complessi dettagli che hanno portato alla nascita di questa nuova coupé sportiva.
YouTube link: http://bit.ly/zGu9IK
Parte 2. La presenza visiva della GT86
Dezi Nagaya descrive il modo in cui il nuovo linguaggio stilistico di Toyota, conosciuto con i concetti “Keen Look” e “Under Priority”, riesca a conferire alla GT86 la sua straordinaria presenza visiva. Un’ulteriore chiave delle filosofia stilistica della GT86 è rappresentata dai sottili richiami esterni della nuova meccanica del veicolo.
YouTube link: http://bit.ly/xWa8g5
Parte 3. Styling interno dedicato al guidatore
La nostra telecamera segue Dezi Nagaya a bordo della GT86 dove lui descrive il concetto di design conosciuto con il nome di “Neofunzionalismo”, e altri dettagli stilistici come ad esempio gli schemi a forma di “T” presenti sulla plancia.
YouTube link: http://bit.ly/xWzntC
Parte 4. La creazione dell’esclusivo logo “86”
La parte conclusiva della storia si concentra sul nuovo logo “86”. Lo stemma è caratterizzato da due pistoni, che sottolineano la presenza sulla GT86 di un motore boxer. Il lettering è stato studiato per rispecchiare il perfetto bilanciamento della GT86. (ore 14:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply