Assago (MI) –  Si rinnova per il secondo anno consecutivo il legame che unisce Juventus e Goodyear, che anche per il campionato di calcio di serie A 2012/2013 sarà tra gli sponsor della squadra bianconera. Una sponsorship che supera i confini delle logiche marketing per entrare in quelle della responsabilità di impresa. Goodyear è infatti da tempo attiva sui temi dell’educazione alla sicurezza stradale e a tale impegno si lega la partecipazione di Giorgio Chiellini quale special guest della quarta puntata del cartone Goodhero, on air dal 10 luglio.
 <<Siamo molto felici del rinnovo di questa collaborazione con la squadra campione d’Italia che ci auguriamo avrà successo anche nel prossimo campionato e nelle sfide di Champions –  dichiara Luca Crepaccioli, presidente e amministratore delegato di Goodyear Dunlop Italia –  Siamo ancora più contenti che un campione del calibro di Giorgio Chiellini abbia voluto dare il proprio contributo al nostro progetto di che ha lì obiettivo di incrementare la sicurezza delle strade, rafforzando così, con la sua partecipazione, l’importanza del messaggio di una cultura responsabilizzante che intendiamo trasferire soprattutto tra i giovani>>.
<<Sono molto contento di aver potuto dare il mio contributo al progetto di Goodyear. Ho infatti accettato subito con entusiasmo l’idea di essere tra i protagonisti del cartone animato perché penso che quello della sicurezza stradale sia un tema molto importante, che ci coinvolge tutti ogni giorno e del quale non si sa mai abbastanza –  dice Giorgio ChielliniCreare una cultura che miri ad accrescere la sicurezza stradale credo sia un impegno lodevole di cui farsi carico. Certo l’idea di fare il doppiatore e dovermi confrontare con dei professionisti come Claudia Gerini, Claudio Santamaria e Guglielmo Scilla un po’ mi spaventava, ma è stata un’esperienza diversa che mi ha molto divertito>>.
La puntata dal titolo “Stagioni” è uno dei 5 nuovi episodi della seconda edizione del cartoon che sviluppa il tema della sicurezza stradale con l’obiettivo di contribuire a farne un’attitudine mentale e comportamentale, soprattutto tra i giovani. 
A prestare la voce alla protagonista Goodhero è Claudia Gerini, mentre Claudio Santamaria, doppia due personaggi: Nemesi, il nuovo personaggio della serie nemico giurato della protagonista e Goody, fedele quanto funzionale assistente di Goodhero, a Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh, il ruolo della vittima di turno.
Patrocinato per il secondo anno dal ministero dell’Interno e dal ministero della Cooperazione Internazionale e l’Integrazione – Dipartimento della Gioventù, il progetto vede anche la partecipazione attiva di Polizia Stradale, Cittadinanzattiva e del Centro Turistico Studentesco.