Roma – A pochi giorni dall’ufficializzazione del sodalizio con l’A.S. Roma, la Volkswagen lancia uno spot televisivo dedicato alla Polo. Le riprese sono state effettuate nelle scorse settimane presso il centro sportivo di Trigoria, entrando per la prima volta nello spogliatoio, il “tempio sacro” dei calciatori, e coinvolgendo cinque di essi: Alessandro Florenzi, Erik Lamela, Pablo Daniel Osvaldo, Alessio Romagnoli e Francesco Totti.
Ne è nato uno spot molto divertente con la sottile ironia che contraddistingue le campagne Volkswagen, che verrà trasmesso sulle principali emittenti nazionali e rappresenta il primo passo nell’ambito della partnership con l’A.S. Roma, una collaborazione che porterà la Volkswagen, nei prossimi mesi, a stretto contatto con il pubblico del grande calcio grazie a una serie di attività.
L’accordo con il club giallorosso è un’ulteriore testimonianza dell’impegno nel panorama calcistico internazionale da parte della Casa tedesca, già proprietaria del Wolfsburg, squadra protagonista in Bundesliga, e sponsor ufficiale delle Nazionali di Brasile, Argentina e Russia.
La volontà della Volkswagen di essere attiva nel mondo del calcio per promuoverne gli aspetti più positivi è ben riassunta dallo slogan “W il calcio”, che accompagna tutte le iniziative della Casa in questo ambito, e che vede il logo Volkswagen al posto della classica “W”.