Los Angeles – L’attore inglese Damian Lewis sarà il protagonista del cortometraggio Desire insieme a Jordi Molla e Shannyn Sossamon, un corto ispirato dalla nuova Jaguar F-Type, la prima due posti sportiva Jaguar dopo la storica E-Type lanciata cinquanta anni fa.
Damian Lewis, candidato al Golden Globe e vincitore dell’Emmy Award grazie al telefilm tanto piaciuto anche al presidente Obama, Homeland, sarà il protagonista del cortometraggio realizzato da Jaguar in collaborazione con la Ridley Scott Associates che sarà distribuito all’inizio del 2013. Le riprese inizieranno i primi di dicembre nel deserto cileno. La colonna sonora è stata scritta dalla cantautrice Lana Del Rey ed è intitolata “Burning Desire”.
Il film racconta la storia di Clark (Lewis), che consegna auto per vivere e che si ritrova nei guai dopo aver incontrato casualmente una donna (Sossamon) nel bel mezzo di un deserto senza giurisdizione. Diretto da Adam Smith, è una storia di tradimenti, vendette, passione e avidità.
Damian Lewis ha commentato: <<Quando sono stato contattato da Jaguar per il film Desire sono rimasto molto incuriosito. Ho poi avuto modo di leggere il copione e ho deciso che era sicuramente un progetto di cui avrei voluto far parte. Lavorare insieme al regista Adam Smith della Ridley Scott Associates si prospetta una grande avventura. Le vetture Jaguar hanno avuto ruoli importanti in grandi film per molti anni e non vedo l’ora di essere il primo a guidare la F-Type nel film>>.
Nelle prossime settimane, Jaguar pubblicherà dei contenuti esclusivi dal set stesso nel deserto di Atacama in Cile per dare agli spettatori la possibilità di vedere cosa succede dietro le quinte e sentirsi parte della produzione.
Kai Lu Hsiung, amministratore delegato della Ridley Scott Associates, ha commentato: <<Siamo molto entusiasti di collaborare con Jaguar a questo progetto e di poter lavorare con un cast fantastico. I set cinematografici hanno sempre tenuto lontani gli spettatori, ma attraverso gli aggiornamenti e i vari contenuti saranno coinvolti sul set in un modo senza precedenti, dalla ripresa ai primi di dicembre fino al lancio del film a marzo. Vogliamo che gli spettatori vedano come il processo si svolge attraverso i nostri occhi e saranno una parte integrante al nostro fianco>>.
Nel corso del progetto, Jaguar utilizzerà tecniche innovative per condividere l’esperienza e la maestria del set cinematografico con il suo pubblico utilizzando telecamere a occhiello collegate al cast e alla troupe, acquisendo informazioni dai coordinatori degli stuntman, posizionando telecamere sugli elicotteri e sulle auto.
Adrian Hallmark, global brand director di Jaguar, ha commentato: <<Il parallelismo tra la grande creatività e la capacità tecnica che ha portato alla creazione della F-Type e la collaborazione tra la Ridley Scott Associates e il vincitore del premio Emmy Damian Lewis è evidente. Jaguar è sinonimo di alcuni dei momenti più rappresentativi della storia del cinema e per questo siamo entusiasti di ridare vita a questa potente combinazione attraverso un progetto artistico britannico di livello assoluto. Il nostro obiettivo è realizzare il più visionario e qualitativo prodotto cinematografico mai creato in combinazione con un marchio, come piattaforma per il lancio del nostro prodotto più importante degli ultimi 50 anni>>.
La nuova F-Type rappresenta quindi un ritorno al cuore dell’azienda: una sportiva due posti convertibile focalizzata sulle prestazioni e l’agilità. La focalizzazione sul coinvolgimento del guidatore e le prestazioni sportive sono enfatizzate attraverso la disposizione asimmetrica “uno più uno” dell’abitacolo. Ciò si evidenzia nella maniglia di tenuta che ribassa la console centrale sul lato passeggero, distinguendolo dalla posizione di guida.
Traendo ispirazione dalle cabine di pilotaggio degli aerei da combattimento, i comandi sono raggruppati in modo ergonomico in base alla funzione. Un’altra ispirazione di natura aeronautica si può trovare nella leva del cambio a forma di joystick. Le bocchette d’areazione sulla parte superiore si dispiegano solo quando richiesto dal guidatore o da complessi algoritmi di controllo, rimanendo discretamente nascoste in tutte le altre circostanze.
<<Jaguar è un membro fondatore del segmento delle auto sportive, con una tradizione sportiva che si estende da oltre 75 anni e nella F-Type abbiamo riacceso la fiamma – ha aggiunto Hallmark -. La F-Type non è progettata per essere come qualunque altra auto sportiva. Si tratta di una vettura sportiva Jaguar : ultra-precisa, potente, sensuale e, soprattutto, si sente viva>>.

NO COMMENTS

Leave a Reply