Milano – Il 28 marzo arriva sul grande schermo The Host, attesissimo adattamento dell’omonimo best-seller di Stephenie Meyer (in Italia “L’ospite”, edito da Rizzoli), diretto dall’acclamato regista sci-fi Andrew Niccol (Gattaca, In Time) e interpretato da un cast d’eccezione: la giovanissima candidata al premio Oscar Saoirse Ronan, Diane Kruger, William Hurt, Max Irons e Jake Abel.
La pellicola, distribuita in Italia da Eagle Pictures, vede il mondo di un ipotetico prossimo futuro minacciato da un pacifico ma invisibile nemico, una razza aliena che invade e s’impossessa dei corpi di uomini e donne e ne cancella i ricordi.
In questa futuristica storia la LotusEvora è molto visibile all’interno della sceneggiatura: i Cercatori (coloro che sono sulle tracce costanti dei superstiti umani) utilizzano come mezzo di trasporto privilegiato una Evora creata ad hoc per il film.
La Lotus Evora è disponibile sul mercato in due versioni, Evora ed Evora S, considerate entrambe tra le macchine sportive più emozionanti e più facili da guidare sul mercato. Entrambi i modelli montano un propulsore V6 da 3,5 litri.
Per promuovere al meglio la partnership, Eagle e Lotus Cars svilupperanno una serie di azioni congiunte: un’attività stampa e publicity incrociata che prevede anche la realizzazione di porte-aperte nei concessionari di Milano e Roma rivolte ai giornalisti con la possibilità di effettuare prove dei veicoli; eventi nei cinema con il posizionamento della Lotus Evora cromata del film e la possibilità di vederla da vicino e farsi scattare una fotografia; un concorso su scala nazionale legato all’acquisto del biglietto e della visione del film per aggiudicarsi un test drive nei principali concessionari italiani.
Partecipare è facile, basta andare sul sito www.eaglepictures.com nella sezione dedicata al concorso, inserire i propri dati e conservare il titolo d’ingresso al cinema per partecipare all’estrazione finale dei 20 test drive.