Parigi – Nel quadro della sua partnership con l’Académie des Arts et Techniques du Cinéma, organizzatrice della 39ma cerimonia dei César, Renault mette a disposizione dell’organizzazione una flotta di Espace. Le vetture confortevoli e spaziose accompagneranno gli ospiti illustri e i talenti del cinema francese fino al tappeto rosso del Théâtre du Chatelet.
Partner della serata di premiazione dei César da sette anni consecutivi, Renault prosegue una lunga relazione con il mondo del cinema. Un legame iniziato nel 1899 con la prima apparizione di una Renault in un film, vettura guidata dallo stesso Louis Renault e ripresa dai fratelli Lumière.
La 39ma Cerimonia dei Caesar è  presieduta da François Cluzet e presentata da Cécile De France.
Riferimento tra le monovolume alto di gamma da più di 25 anni, Espace adotta dalla metà del 2012 la nuova identità di design di Renault che rafforza la sua personalità e gli conferisce più dinamismo. Il suo volume interno e l’accessibilità ne fanno il mezzo di trasporto più adatto alle star del cinema in abito da sera o in smoking, ma anche, più semplicemente, a tutti gli innamorati … di spazio.
Prodotta in Francia nella fabbrica di Sandouville, Renault Espace ha in sé i geni della qualità Renault: qualità nel concepimento e nella produzione, nella scelta dei materiali e qualità dinamiche.
Tra Renault e il cinema, esiste una storia d’amore che dura ormai da più di 100 anni. Un secolo di celebrità e di veicoli « stellari», ma soprattutto un secolo di belle storie tra i grandi nomi della settima arte e la marca con la losanga.
13 febbraio 1895: i fratelli Lumière depositano il brevetto del primo apparecchio «utile a catturare e avere visione delle prove cronofotografiche». Il cinema è nato! Solo quattro anni più tardi, Louis Renault appare in un film al volante della Voiturette Type A. All’epoca era uno dei primi imprenditori a vedere nel cinema un nuovo mezzo di comunicazione per i propri prodotti.
Il secolo successivo, il cinema subisce una metamorfosi e il settore automobilistico evolve ma Renault resta un fedele partner della 7a arte, presente sia in occasione di prestigiosi festival internazionali che sui set cinematografici.
Nel corso della sua storia, Renault ha saputo creare dei legami con le società di produzione televisiva e cinematografica. Dai lungometraggi alle serie televisive, i veicoli Renault e Dacia sfilano sui set del mondo intero. Un parco auto composto da circa 40 veicoli a rappresentare l’intera gamma (veicoli termici ed elettrici), risponde ai bisogni delle società di produzione.
Il premio César è stato istituito nel 1976, conferito con i voti espressi dai membri dell’Académie des arts et techniques du cinéma ai migliori film usciti nelle sale cinematografiche francesi fra il 1º gennaio e il 31 dicembre dell’anno precedente.