Los Angeles – "Vi siete mai chiesti quale sia il bello dell'Italia?" E' questa la domanda alla quale Fiat ha cercato di dare risposta attraverso un progetto di comunicazione che vede protagonista il regista Paolo Sorrentino, fresco di Oscar, e l'iconica Fiat 500. E la risposta è sicuramente "la creatività".
Così, poche ore prima della consegna delle statuette, sulla Hollywood Boulevard di Los Angeles, Paolo Sorrentino alla guida di una 500 è stato protagonista di un suggestivo video che rappresenta tanto un tributo all'Italia e all'italianità quanto un sincero ringraziamento di Fiat al maestro che ha letteralmente trionfato nella notte degli Oscar.
"Roma si offre indifferente e seducente agli occhi meravigliati dei turisti, è estate e la città splende di una bellezza inafferrabile e definitiva". Questo lo scenario della pellicola decretata la migliore dalla giuria hollywoodiana. Questo lo scenario che caratterizza il nostro Paese, che ti lascia "sopraffatto dalla meraviglia", capace di reinventarsi continuamente ma rimanendo profondamente legato alle tradizioni che tanto ci contraddistinguono.
Il genio di Sorrentino ha stregato Hollywood e il mondo intero, dando prova di un talento tipicamente italiano, quello dell'immaginazione, della fantasia, dell'ispirazione che ci fa pensare a quello che prima non c'era, della forza che ci rende capaci, nel nostro piccolo, di fare cose immense. Allo stesso modo, Fiat 500 è l'auto simbolo del Bel Paese che unisce passione e creatività, rigore e tecnologia. Non a caso si afferma nel mondo grazie a stile italiano, innovazione continua, rispetto ambientale e qualità premium. Basti dire che è il modello Fiat con il più alto tasso di vendite fuori dall'Italia: oltre 1.200.000 unità vendute dal 2007 a oggiAggiungi un appuntamento per oggi, il 75% delle quali immatricolate all'estero.