Ibiza – Dopo il successo di Montecarlo e Marrakech, Jeep ha deciso di presidiare anche la vivace Ibiza con un JSet ospitato presso il Blue Marlin Ibiza per tutta l’estate. Situata nella bellissima baia di Jondal Cala nel sud-ovest dell'isola, raggiungibile in barca o in auto, l’esclusiva location sarà il luogo di incontro per gli appassionati Jeep.
Sotto il suggestivo cielo stellato dell’isola spagnola, in una cornice internazionale, 4.000 ospiti e vip hanno partecipato al “Renegade Party”, un esclusivo evento dedicato alla Jeep Renegade (che a breve andremo a provare in anteprima alla pista di prove FCA di Balocco), la prima vettura di Fiat-Chrysler sviluppata dal lavoro congiunto di progettisti italiani e americani.
Special guest dell’evento proprio la Renegade, in onore della quale per una serata il locale è stato personalizzato con elementi e colori “Renegade”, incluso un grande schermo su cui venivano proiettati video del nuovo small suv. Per l’occasione si sono esibiti venti ballerini professionisti mentre alcuni artisti realizzavano dal vivo alcuni dipinti ispirati alla nuova vettura Jeep. Inoltre, sono state distribuite oltre 2.000 t-shirt personalizzate con i loghi “Blue Marlin Ibiza” e “Jeep Renegade”, e a ricordo della serata sono stati consegnati 500 esemplari limited edition dell’esclusivo occhiale da sole “Saraghina for Renegade”.
Durante la serata, davanti all’ingresso del Blue Marlin Ibiza erano esposti due esemplari della Jeep Renegade mentre all’interno del locale personale dedicato forniva informazioni e materiale illustrativo sull’intera gamma Jeep. Inoltre, una flotta di vetture Jeep sarà a disposizione degli ospiti del Blue Marlin Ibiza per garantire gli spostamenti dalle principali strutture turistiche dell’isola, crocevia di culture e passioni, dove baie e scogliere incontaminate si alternano a località cosmopolite e pulsanti a qualunque ora del giorno e della notte. Gli ospiti dell’esclusivo locale saranno anche invitati a interagire con la Jeep Renegade attraverso un’attività che vivrà sia sul posto che sul web.
Lo stesso spirito internazionale pervade la nuova Jeep Renegade, un’autentica globe-trotter che, progressivamente a partire da settembre, andrà alla conquista di oltre 100 nazioni nel mondo, inclusi gli Stati Uniti. Proposta, a seconda dei mercati, in quattro diversi allestimenti, la nuova Renegade è il primo small suv firmato Jeep ma è anche la prima vettura del marchio costruita al di fuori dei confini americani: sarà infatti il rinnovato stabilimento italiano Sata di Melfi (Potenza) a produrla per tutti i mercati internazionali.
JSet è la firma con cui Jeep è protagonista nelle località più esclusive e di maggiore tendenza in Europa. Un format attraverso il quale Jeep incontra il pubblico, in contesti esclusivi e ricchi di fascino, dove è possibile cenare o semplicemente intrattenersi per un cocktail, e dove respirare e vivere i valori del brand.