Milano – E’ on air dal 16 Dicembre sulle reti Medesiat, Rai e su La7 la campagne televisiva di DR per il lancio della nuova dr1.
Lo spot, programmato con grande frequenza esclusivamente in primetime ed in seconda serata, ha come protagonisti gli attori Christiane Filangieri e Massimo Ceccherini.
Il contenuto della pubblicità racconta di un “coup de foudre”.
Una ragazza fine ed elegante (Christiane Filangieri) a bordo della sua DR1 “red passion” attraversa le vie del centro storico di Firenze, quando ad un semaforo viene affiancata da un giovanotto spavaldo e un po’ tamarro alla guida di una vecchia vespa 50 elaborata (Massimo Ceccherini).
Scatta immediato il colpo di fulmine. L’impavido “centauro” attratto irrimediabilmente dalla DR1 e dalla sua guidatrice si getta al loro inseguimento prodigandosi in una serie di complimenti a doppio senso fin quando, azzardando una manovra di avvicinamento, non approccia nella dovuta maniera una curva e finisce rovinosamente in un’aiuola.
Sullo sfondo una romantica Firenze. Ponte Vecchio, Palazzo Strozzi, piazzale Michelangelo, la cupola del Brunelleschi sono alcuni degli splendidi scorci presenti nello spot.
Dopo aver debuttato nel 2006 al Motor Show di Bologna con i prototipi della dr5 e dr3, la DR ha iniziato la commercializzazione del suo primo modello di serie, la dr5, attraverso un canale di vendita innovativo, quello dei centri commerciali.
I risultati del primo anno sono stati sorprendenti, tanto da far diventare la case history dr oggetto di studio da parte di numerosi esperti di management.
Il 2008 si chiude infatti con 1993 immatricolazioni. La dr5, commercializzata nelle due versioni 1.6 benzina –bifuel e 1.9 common rail, diventa così il terzo crossover più venduto in Italia.
Chiusa l’operazione dei centri commerciali, servita principalmente a creare brand awareness e ad offrire una grande visibilità al prodotto, la dr inizia a costruire un network di dealer con l’obbiettivo di coprire in maniera capillare l’intero territorio italiano. Oggi la rete dr conta 58 dealer con una copertura del 78% del mercato e 93 centri di assistenza. L’obbiettivo è di raggiungere la totale copertura del territorio entro il primo semestre del 2010.
Nel primo semestre del 2009 vengono immatricolate 1.235 dr5, con una crescita del 75% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Il risultato del primo semestre è ancora più significativo se si considera che la maggior parte delle vendite è stata ottenuta nel solo secondo trimestre con un volume di 909 unità , evidenziando un +49%  rispetto allo stesso periodo del 2008 e portando DR al secondo posto nel segmento dei Crossover.
La ragione della differente velocità delle vendite tra il primo ed il secondo trimestre 2009 è da ricercarsi nella fase di avviamento della rete di distribuzione e nella partenza a fine marzo 2009 di un’importante campagna pubblicitaria che ha visto come testimonial l’attrice Anna Falchi.
Il 2009 sta per chiudersi con un fatturato di circa 50 milioni di euro e con un complessivo di circa 5.000 immatricolazioni.
Contestualmente alla realizzazione del network di vendita, la dr inizia un importante processo di strutturazione ed organizzazione aziendale.
Oggi conta complessivamente 178 dipendenti suddivisi tra 12 dipartimenti. Particolare attenzione è stata dedicata, soprattutto negli ultimi mesi, all’organizzazione dell’area post-vendita e alla informatizzazione di tutti i processi aziendali.
Ma nei piani di dr c’è l’ampliamento della gamma prodotti e quindi la necessaria costruzione di un nuovo impianto  in grado di implementare la capacità produttiva.
La dr1 rappresenta una sfida importante per dr che così approda al segmento A, quello più competitivo, di volumi importanti, con un 50% ad appannaggio di Fiat ed il restante suddiviso tra i brand asiatici e quelli europei. E’ proprio con questi ultimi che dr crede di potersi confrontare, con un prodotto vincente rispetto ai competitors sotto molti punti di vista. (ore 12:15)