Torino – Già da oggi è possibile vedere in tv la nuova campagna pubblicitaria “Fiat 500 TwinAir, Everyday Fun” che accompagna il lancio commerciale della nuova 500 TwinAir. Ideata dall’agenzia Armando Testa e declinata su tv, stampa e radio, la strategia di comunicazione si basa sull’idea che per assaporare il vero piacere di guida non sia necessario un’auto di grossa cilindrata. Basta infatti salire sulla nuova Fiat 500 TwinAir per scoprire come il motore da 85 cavalli turbo, le dimensioni compatte e l’assetto sportivo trasformino ogni spostamento quotidiano in un’esperienza di guida sportiva.
E il piacere di guida è tale che diventa una simpatica ossessione. Nello spot, infatti, vediamo un paziente talmente “dipendente dal divertimento” da dover ricorrere alle cure di uno psicologo. Alla domanda del medico “che cosa ami fare nel tempo libero” il paziente risponde con un fiume di ricordi ed emozioni: <<mi piace andare al cinema, andare a cena fuori, andare al supermercato, andare a comprare il giornale, andare al parco>>.
Mentre il paziente racconta, si susseguono brevissimi flash con la Fiat 500. A questo punto è chiaro che per lui non conta tanto cosa fare, ma farlo sulla 500 TwinAir: da lì non vorrebbe scendere, perché il “paziente” è un vero amante della guida, della guida sportiva. Soprattutto se si scopre, alla fine dello spot, che il “paziente” è Fernando Alonso, il pilota della Scuderia Ferrari due volte campione del mondo di Formula 1.
L’accostamento Alonso-500 TwinAir vuole anche puntare sulle prestazione che è in grado di regalare la Fiat: velocità massima di 173 km/h, accelerazione 0-100 km/h in 11 secondi e coppia massima di 145 Nm già a 1900 giri. A queste performance di assoluto rilievo corrisponde una riduzione dei consumi: nel ciclo combinato si registrano 4,0 l/100Km e 4,1 l/100Km rispettivamente con cambio robotizzato Dualogic e cambio meccanico. Senza contare che Fiat 500 TwinAir vanta il miglior livello di emissioni CO2 al mondo per i propulsori a benzina: 92 g/km con cambio robotizzato Dualogic e 95g/km con cambio meccanico. (ore 20:00)