Parigi – Fiore all’occhiello della gamma elettrica Renault, Zoe festeggia il primo compleanno di vita al Castello di Versailles. Dopo l’accordo di partnership sottoscritto fra Renault e il Castello di Versailles il 29 luglio 2013, sono circa 23 le auto elettriche (10 Twizy, 10 Kangoo Z.E. e 3 Zoe) utilizzate dai dipendenti del castello (addetti alla sicurezza di Versailles e Marly, giardinieri, membri dell’amministrazione, ecc.), mentre le colonnine di ricarica installate sono già trenta.
Per questo primo anniversario, Renault ha ricevuto la risposta entusiasta di un nutrito gruppo di proprietari di Zoe invitati a parlare della propria esperienza con l’auto. Molti credono che sia sufficiente un test drive su una vettura elettrica per innamorarsene: il 98% dei proprietari di Zoe è soddisfatto dell’acquisto e il 97% la consiglierebbe. Oltre alla comodità di guida, i clienti apprezzano altre qualità: silenziosità, assenza di vibrazioni e accelerazione fluida (senza cambio di rapporti).
Non è tutto: ZOE adempie anche ai più elevati standard in materia di sicurezza. Di recente, è stata eletta “Miglior auto elettrica del 2013” dall’ente Euro NCAP.
Renault è pioniere e leader nel mercato dei veicoli elettrici in Europa, con una quota di oltre il 40% e 10.000 Zoe vendute. Tra le buone notizie del 2014, per i clienti che acquisteranno una Zoe, Renault ha lanciato “ZOE Access”, un servizio di noleggio batterie a 49 euro al mese, pensato appositamente per i bassi chilometraggi.