Barbaiana di Lainate  – Nel 1984, sul mercato americano, arriva quella che possiamo definire la prima vera Ninja, la GPz900R. Per festeggiare l’anniversario, Kawasaki ha creato il logo dei 30 anni Ninja e si prepara alle celebrazioni che saranno svelate durante l’anno. Le attività pianificate per l’Europa sono state coordinate insieme a Shigemi Tanaka di Kawasaki Motors Europe che ufficialmente ha svelato il logo durante il lancio del Krt Superbike Team 2014 a Barcellona
<<Le Ninja sono senza compromessi e cercano di essere le migliori in termini di design e prestazioni. Dalle nostre moto entry level della categoria fino all’incredibile Ninja ZX-10R, che costituisce la base della nostra moto vincente nel campionato mondiale Superbike, l'essenza di ciò che rende Kawasaki un logo così distintivo è abilmente visualizzato dalla nostra famiglia di moto Ninja. Nel corso del 2014 in tutta Europa andremo a rinverdire la storia delle nostre moto epiche, metteremo in luce gli attuali successi sulle piste e eventuali sviluppi futuri>>.
A nome della Kawasaki Heavy Industries, Toshiaki Tani, senior manager sales department promozione, ha aggiunto: <<Per 30 anni le Ninja hanno stabilito gli standard per le performance massime. La prima Ninja, la GPz900R, ha debuttato nel 1984. Da allora il nome Ninja ha continuato a rappresentare l’evoluzione delle moto supersport. Celebrando nel 2014 il 30mo anniversario del logo Ninja, tutti noi di Kawasaki vogliamo mostrarvi il nostro apprezzamento nei confronti di tutti i fans delle Ninja che hanno amato e supportato queste incredibili moto nelle passate tre decadi>>.