Sofia – Dacia festeggia i 10 anni di Logan in Romania e i suoi 15 anni all’interno del Gruppo Renault. Dal lancio di Logan nel 2004 in Romania, la marca Dacia ha conosciuto un vero e proprio successo commerciale, superando i 2,7 milioni di veicoli venduti in Europa e nel bacino mediterraneo. Nel corso degli anni, Dacia ha rinnovato e ampliato l’offerta, e oggi può vantare la gamma più giovane d’Europa.
In Romania, Dacia ha una presenza industriale e commerciale molto forte, da cui serve 43 Paesi, con un Centro di design, un Centro ingegneristico dedicato, una fabbrica meccanica, un impianto di carrozzeria e montaggio, un Centro ricambi e un hub logistico1999-2004 Dacia entra nel Gruppo Renault e nasce il progetto Logan
• Negli anni ’60, la Romania decide di sviluppare l’industria automobilistica e sceglie Renault per la costruzione delle utilitarie Dacia, da fabbricare su licenza. La Renault 8 “rumena”, battezzata Dacia 1100, è seguita dalla Dacia 1300 (Renault 12) e dalle sue numerose declinazioni.
• Nel 1999, Renault acquisisce il 51% del capitale di Dacia e inaugura una nuova linea d’azione: modernizzare l’insediamento industriale rumeno e, nel frattempo, progettare un veicolo accessibile a tutti, creando le condizioni per produrlo in Romania.
• Logan segna un punto di svolta, “un progetto che è diventato un programma e, soprattutto, un pilastro della strategia di Renault e dell’Alleanza”, dichiara Carlos Ghosn, Presidente e Direttore Generale del Gruppo Renault.
• Tra il 1999 e il 2004, il Gruppo Renault investe 489 milioni di euro in 5 anni per una totale modernizzazione di Dacia.
Le tappe fondamentali:
1999  Privatizzazione di Dacia, Renault acquisisce il 51% del capitale.
2000  Renault porta la partecipazione all’81,4% del capitale. Lancio della Supernova.
2001  Renault porta la partecipazione al 92,72% del capitale.
2003  Renault aumenta ulteriormente la propria quota azionaria, prima al 97,93% e poi al 99,3%. Lancio della Solenza.
2004 Nascita di Logan e lancio commerciale in Romania.
2004-2014  sviluppo di Dacia in Europa e nel bacino mediterraneo
• Nel 2004, dopo il lancio in Romania, Logan arriva nel mercato di diversi paesi dell’Europa centrale e, nel 2005, anche in Europa occidentale. Sull’onda di un successo commerciale immediato, parte la seconda fase di espansione di Logan, che segue due direttrici: l’espansione dei mercati con l’introduzione in numerosi Paesi; l’espansione della gamma con lo sviluppo di nuovi modelli sulla stessa piattaforma.
Le tappe fondamentali:
2004   Nascita di Logan e lancio commerciale in Romania, seguito da Repubblica Ceca, Ungheria, Turchia e Slovacchia: un successo immediato, oltre ogni aspettativa.
2005  A inizio anno, lancio in Polonia, Estonia, Lituania, Lettonia, Slovenia, Bulgaria e Moldavia.
In giugno, lancio di Logan in Europa occidentale: ottima accoglienza di pubblico.
2006  Lancio di Logan MCV in Romania e Bulgaria.
2007  Lancio di Logan MCV in Europa e Maghreb.
2008  Lancio di Logan Pick-up e Sandero.
2009  Lancio di Sandero Stepway.
2010  Lancio di Duster.
2012  La gamma si amplia con Lodgy, Dokker e Dokker Van. Restyling di Logan, Sandero e Sandero Stepway.
2013  Nuova Duster.