Torino – Domani, 15 Novembre, ricorre il centenario dell’indimenticato Karl Abarth, pilota, costruttore e preparatore di auto sportive. Per celebrare l’evento è stata allestita una mostra a Torino Esposizioni; una mostra che ripercorre le tappe fondamentali della vita di Karl Abarth, dalle corse in moto ai record in pista, passando per le marmitte e le cassette di elaborazione e che trova nelle vetture attuali, esposte a fine mostra, un’ideale prosecuzione. Karl Abarth è stato innanzitutto un innovatore, facendo della tecnologia e della sperimentazione i punti di forza del suo lavoro; per questo motivo si è scelto di allestire una mostra esplorando nuove modalità espositive. I visitatori potranno ammirare alcune delle vetture e degli oggetti più significativi della storia di Abarth e della sua marca, accompagnati da tecnologie audio-visive e proiezioni impattanti. La serata di inaugurazione della mostra sarà occasione anche per presentare tre importanti novità di prodotto. Si inizia con la Abarth 500 “da 0 a 100”, serie speciale e limitata realizzata per celebrare il centenario di Karl Abarth. A seguire saranno presentate importanti novità nate da collaborazioni con partner prestigiosi: il Concept Bike – FZ1 Abarth Assetto Corse realizzato con Yamaha e il personal computer Abarth Powerplay Extreme, che può contare sul nuovo processore Intel Core™ i7 Extreme, il più potente microchip mai realizzato da Intel. La mostra “Da 0 a 100” è una delle numerose iniziative programmate nel “Mese dello Scorpione”, un calendario di eventi dedicati a Karl Abarth nato un secolo fa proprio sotto questo segno zodiacale. Il primo di questi appuntamenti è stato un Porte Aperte che, il 25 e 26 Ottobre, ha coinvolto i 49 concessionari della rete commerciale Abarth dislocati su tutto il territorio nazionale. L’occasione ha consentito al grande pubblico di conoscere da vicino il mondo dello Scorpione, provandone le vetture, scoprendo i kit di elaborazione e ammirando la collezione di abbigliamento e accessori a marchio Abarth. Anche grazie a questo evento, la rete italiana Abarth ha confermato il successo dei nuovi modelli, superando gli obiettivi con oltre 750 immatricolazioni in ottobre. Il culmine del “Mese dello Scorpione” si raggiungerà il 16 Novembre quando si svolgeranno due eventi di grande richiamo: un happening firmato Abarth che a Torino radunerà tutti gli appassionati dello Scorpione e un Porte Aperte dedicato al nuovissimo Kit “esseesse” per l’Abarth 500.
(ore 15:50)