Hannover – Nata ad Hannover, in Germania, nel 1871, Continental ha alle spalle una storia di vari successi. Nel corso degli anni, Continental ha portato la mobilità individuale “on the road”, dando inizio, sviluppando e collaborando a numerosi progetti tecnologici.  Anche grazie all’acquisizione nel 2007 di Siemens VDO Automotive, Continental è oggi tra i cinque principali fornitori dell’industria automobilistica nel mondo e il secondo in Europa. Come fornitore di sistemi frenanti, sistemi e componenti powertrain e chassis, strumentazione, soluzioni infotainment, elettronica del veicolo e telematica, pneumatici ed elastomeri tecnici, il Gruppo dà il proprio attivo contributo per la sicurezza di guida e la salvaguardia dell’ambiente e dell’ecosistema.
Con le sue sei Divisioni – Chassis & Safety, Powertrain, Interior, Passenger and Light Truck Tires, Commercial Vehicle Tires e ContiTech – Continental ha 150.000 dipendenti in circa 200 tra unità produttive e reparti di Ricerca & Sviluppo. Con i marchi VDO, ATE e Barum, il Gruppo offre prodotti elettronici, sistemi e servizi per veicoli commerciali e speciali, una vasta selezione di prodotti per gli autoricambisti, le officine specializzate e parti di ricambio per il mercato indipendente degli autoriparatori (IAM) e per il primo equipaggiamento (OE).
Tra le ultime novità, le nuove funzioni del tachigrafo digitale 1.4 tra cui la “tracciabilità” e la “regola del minuto”, il nuovo sistema di diagnostica veicolare ContiSys che anticipa le esigenze del parco circolante (distribuito sia da VDO che da ATE, entrambi marchi del gruppo Continental) e il nuovo catalogo V 4.0 dedicato agli attuatori motore, destinati sia al primo equipaggiamento (OE) sia all’aftermarket indipendente (IAM).
Con un fatturato di 26 miliardi di euro nel 2010, il Gruppo Continental rappresenta uno dei principali fornitori mondiali del settore automotive. Come fornitore di sistemi frenanti, sistemi e componenti powertrain e chassis, strumentazione, soluzioni infotainment, elettronica del veicolo, pneumatici ed elastomeri tecnici, il Gruppo dà il proprio attivo contributo per la sicurezza di guida e la protezione del clima. Continental è inoltre un partner competente nella comunicazione integrata dell’automobile. La società attualmente impiega circa 155.000 dipendenti in 45 nazioni.
Il Gruppo Automotive di Continental AG è tra i più importanti fornitori mondiali dell’industria automobilistica. Con le sue tre Divisioni, Chassis & Safety (circa euro 5,8 miliardi di fatturato nel 2010 e 30.000 dipendenti), Powertrain (circa euro 4,7 miliardi di fatturato nel 2010 e 27.000 dipendenti) e Interior (circa euro 5,5 miliardi di fatturato nel 2010 e 30.000 dipendenti), ha totalizzato nel 2010 un fatturato pari a circa 16 miliardi di euro. Il Gruppo Automotive è presente in oltre 170 sedi in tutto il mondo. Come partner dell’industria automobilistica sviluppa e realizza prodotti e sistemi innovativi per un moderno futuro del trasporto, dove l’auto coniuga tutte le esigenze di mobilità individuale e di guida piacevole e sicura alla responsabilità ambientale e all’efficienza in termini di costi.
All’interno della Divisione Interior di Continental la Business Unit CV & AM (Commercial Vehicles & Aftermarket) soddisfa i requisiti specifici di veicoli commerciali e speciali e del settore dei ricambi e accessori. Una rete globale di vendita e di servizi assicura la vicinanza a tutti i Clienti, ovunque essi siano. Attraverso i marchi VDO, ATE e Barum, la Business Unit CV & AM offre prodotti elettronici, sistemi e servizi per veicoli commerciali e speciali, una vasta selezione di prodotti per officine specializzate e parti di ricambio per il mercato indipendente degli Accessori e per il Primo Equipaggiamento anche su modelli non più in produzione. (ore 12:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply