Bologna – Autopromotec, la più specializzata rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico in programma nel quartiere fieristico di Bologna dal 20 al 24 maggio 2015, si preannuncia come l’edizione più internazionale di sempre. Accanto infatti alle attività di promozione estera già pianificate nel primo semestre di quest’anno e che prevedono azioni mirate in Brasile, Turchia, Vietnam e Indonesia, oltre ovviamente a quelle già ben rodate nei principali Paesi europei, gli organizzatori hanno siglato di recente nuove collaborazioni che andranno a rafforzare ulteriormente il carattere internazionale della manifestazione.
A queste attività già pianificate e avviate vanno ad aggiungersi quelle in Paesi strategici quali Russia, Argentina, Perù e Cile che hanno già portato alla definizione di delegazioni di buyer dai suddetti Paesi. Inoltre in Estremo Oriente, ai Paesi scouting quali Vietnam e Indonesia, si aggiunge la Thailandia dove è previsto un road-show di presentazione alle principali associazioni e media locali.
La seconda area su cui è indirizzato il focus degli organizzatori riguarda il rafforzamento della presenza di aree-Paese rispetto alle edizioni precedenti e a tal fine sono in fase avanzata colloqui con agenzie di promozione paese in Messico e in Turchia per la costituzione di aree collettive in seno alla fiera, mentre altre sono in via di prossima definizione.
La nuova sede di Autopromotec, da poco inaugurata e centro polifunzionale di servizi per il mercato automotive, sarà anch’essa fonte di promozione, poiché sempre maggiore attenzione viene rivolta all’organizzazione di eventi di caratura internazionale, quali ad esempio l’assemblea generale di Egea (European Garage Equipment Association) e altri eventi già definiti da qui al 2015, che avranno come protagoniste importanti aziende del comparto.
Intensificati, infine, i momenti che vedranno la promozione di Autopromotec nelle principali fiere di settore a livello globale, fra cui Interauto a Mosca, organizzata nel mese di agosto, e Sema Show di Las Vegas, il prossimo novembre, dove la fiera è presente in aree collettive con alcuni associati Aica, per la promozione dell’eccellenza italiana nel settore del post vendita. In ultimo, ma non in ordine di importanza, la creazione di relazioni istituzionali con enti fieristici e associazioni estere per l’internazionalizzazione dell’evento.
9480_Autopromotec_02FILEminimizer 9480_Autopromotec_03FILEminimizer