Pontedera – Mazzanti Automobili, dal 2003 impegnata nella produzione di supercar apprezzate in tutto il mondo, ha sottoscritto il contratto di licenza che permetterà a Bicidautore la creazione di una esclusiva e tecnologica bicicletta ispirata alla supercar Evantra.
<<Bicidautore è ispirato dalla nostra stessa passione per la realizzazione di fuoriserie sartoriali, e poco importa se hanno due o quattro ruote. Quello che conta è che dalla loro creazione scaturiscano oggetti unici, belli, capaci di regalare un sogno ai loro possessori>>, ha spiegato Luca Mazzanti, patron di Mazzanti Automobili.
<<La cura per il dettaglio, l’infinita ricerca del particolare di pregio e l’idea fissa del non porre limiti al miglioramento continuo, per cui il prossimo sarà sempre e comunque migliore del precedente, ci rende molto simili a Mazzanti Automobili ed è forse questa affinità elettiva che ci ha istintivamente guidato nello scegliere Evantra come fonte di ispirazione>>, raccontano Filippo D’Onofrio e Davide Mazzocco del team creativo di Bicidautore.
Bicidautore sarà così impegnata nella sfida di disegnare, progettare e realizzare la nuova, esclusiva bicicletta, come omaggio a una supercar da sogno, tra le più affascinanti al mondo. Seppure dei dettagli ancora non si possa parlare, già si sa che sarà una bici in stile velodromo, veloce, bella, leggera e soprattutto molto esclusiva. Esteticamente si farà notare per la ricerca dell’equilibrio tra il classico e il moderno, idealmente destinata al gentleman che apprezza il bello e l’unicità. È stato reso noto solo il colore di base del telaio, che sarà l’ormai famoso “cielo d’inverno” adottato sulla prima Evantra anche se poi ogni cliente, come nel caso di Evantra, su richiesta potrà avere una cromia completamente personalizzata.
La bicicletta ispirata a Evantra sarà a tiratura limitata. La presentazione e il lancio sul mercato sono previsti per i primi mesi del 2015.
9481_EVANTRAFILEminimizer