Nato nel 1992, il Bmw Auto Club Italia è tra i primi club in Europa dedicato alla Casa bavarese. Un club che conta oltre 400 iscritti, aperto a chiunque abbia una Bmw (di qualsiasi anno e modello) e abbia voglia di andare sempre alla ricerca delle migliori esperienze di guida. Per festeggiare il 25° compleanno dalla fondazione, gli associati hanno affrontato un viaggio di 8 giorni percorrendo 4.000 km tra Francia e Inghilterra, visitando 7 siti Unesco e arrivando fino al Goodwood Festival of Speed, dove sono stati premiati dal Bmw Group Classics per i 25 anni di passione per il brand.

Un viaggio partito dalla sede Bmw di San Donato Milanese alla volta della Costa Azzurra.

Bmw Auto Club Italia-5

Dopo aver attraversato i paesaggi naturalistici della Camargue, fino a raggiungere i panorami di lavanda della Provenza, prima meta enoica è stata la visita allo Château Sainte Roseline, una splendida realtà produttiva del sud della Francia dalle antiche tradizioni e con contenuti storici unici: all’interno della tenuta è presente una cappella privata che dal 1326 contiene le spoglie di Santa Rosalina di Villeneuve.

La seconda giornata è partita da Orange, dove il gruppo di bmwisti ha visitato l’Arco di Trionfo e il famoso Teatro Romano risalente al I secolo d.C eletto nel 1981 patrimonio dell’umanità, nonché una delle migliori conservazioni al mondo per ciò che concerne l’architettura romana.
Seconda tappa della la cittadina fortificata di Carcassonne in Linguadoca, altro sito Unesco, caratterizzata da mura, torrioni e recinzioni mozzafiato.
In serata arrivo a Bordeaux, con visita alla nuovissima Cité du Vin, moderno museo sul vino e sulla produzione vitivinicola inaugurato quest’anno, dotato di un bar panoramico con vista sul fiume Garonna dov’è possibile trovare vini provenienti da ogni angolo del pianeta.

L’itinerario del terzo giorno è iniziato con la visita dello Château Cantenac-Brown nel Margaux, una tenuta mozzafiato d’altri tempi in una delle aree vitivinicole più famose e pregiate del mondo, ma il bellissimo viaggio per il 25° del Bmw Auto Club Italia ha portato i suoi partecipanti a visitare
luoghi unici come Mont Saint Michel e la sua baia, la regione dello champagne, la Borgogna, il mitico sito di Stonehenge e le bianche scogliere di Dover.