San Donato Milanese – Bmw Group Italia è partner del Teatro alla Scala dal 2002 in qualità di “fornitore ufficiale” e dal 2005 nel ruolo di “partner ufficiale della serata inaugurale”. Tante le iniziative realizzate insieme nel corso degli anni. Ad esempio per il lancio di nuovi prodotti, come le ultime due generazioni della Serie 7 e lo scorso anno la i3, la prima vettura elettrica premium del Bmw Group. Nel 2008 per celebrare il decennale della filiale italiana della Casa di Monaco a Milano e il lancio della nuova Serie 7, la Filarmonica alla Scala diretta da Daniele Gatti ha proposto un programma all’insegna dell’innovazione e del gusto per la sfida. A questa proficua partnership si aggiunge quest’anno il supporto per l’iniziativa “Grandi Opere per Piccoli” che si articola in un programma di diciassette appuntamenti destinati ai bambini e alle famiglie.
<<Bmw Italia è da 10 anni partner ufficiale della serata inauguraleha dichiarato Sergio Solero , presidente e ad di Bmw Group Italiaun lungo sodalizio che nasce dal fatto che condividiamo valori comuni: innovazione, impegno e creatività. La partnership si fonda sulla determinazione a creare esperienze memorabili e sofisticate insieme. Inoltre l’impegno di Bmw Group per la promozione della cultura, dell’educazione e all’inclusione sociale ci aiutano a rafforzare la nostra strategia di responsabilità sociale. Le nostre attività in questi settori ci permettono di migliorare la reputazione della nostra impresa e di elevare il profilo della nostra azienda. Per questo motivo siamo orgogliosi che nel 2014 Bmw sia stata premiata come l’azienda con la migliore reputazione in Italia dalla ricerca internazionale di Reputation Track davanti a colossi italiani dell’imprenditoria come Ferrero e Luxottica. La partnership con il Teatro alla Scala s’inserisce in questo contesto>>.
Bmw supporta l’iniziativa “Grandi Opere per Piccoli” ideate e messe in scena dal Teatro alla Scala per avvicinare i bambini all’opera attraverso storie curate ed elaborate appositamente per il pubblico più giovane e curioso. In scena la Cenerentola per bambini di Gioachino Rossini. Si tratta di riduzioni e rivisitazioni di opere per affascinare un mondo che ancora non è vicino alla lirica. Il nuovo ciclo si rivolge all’infanzia sia in forma “libera” di frequentazione con i familiari che in “forma organizzata” di frequentazione attraverso le scuole elementari e medie.
Il progetto “Grandi Opere per Piccoli” aggiunge un altro tassello alla decennale tradizione di Bmw in tema di iniziative culturali uniche in tutto il mondo. Questa iniziativa si inserisce nei progetti ideati dal Bmw Group per i più piccoli come ad esempio Junior Campus, progetto scientifico sull’educazione stradale e indirizzato alle scuole primarie, che in Italia prende forma nel Kids Tour, il roadshow itinerante che coinvolge i bambini di età compresa tra i 2 e i 14 anni e le loro famiglie presso le concessionarie Bmw con l’obiettivo di sensibilizzarli alla sicurezza stradale.

SHARE
Elettra Cortimiglia
Generazione ‘95, è amante della musica, in particolare dei Linkin Park. Conosce il mondo dei motori perché si ritrova in famiglia due giornalisti d’auto. Per la serie: non c’è 2 senza 3! Gestisce una bellissima pagina Facebook dedicata ai Linkin Park e al vocalist della band.