La Leon è il modello più venduto di Seat, che per proseguire la propria offensiva di prodotto e continuare a sostenere il suo modello più venduto lancerà a inizio 2017 la nuova versione, che sarà disponibile nelle versioni 5 porte, 3 porte e familiare ST.

Con il restyling sono stati apportati sottili cambiamenti, ma tutto è cambiato per non cambiare nulla. Le parti anteriore e posteriore sono ora caratterizzate da linee più decise e definite rispetto al modello attuale, mentre le linee laterali sono meno incisive per dare alla Leon un look più slanciato. Per aumentare le dimensioni percepite, invece, la griglia è stata allungata di 40 mm e si dota di una cromatura più ricca.

Balzano all’occhio i nuovi proiettori (anteriori e posteriori) con tecnologia full LED, la stessa tecnologia utilizzata anche per indicatori di direzione e fendinebbia.

media-La nuova SEAT Leon (7)

Dopo il lancio della Ateca, Seat allarga i modelli dotati di sistemi di assistenza all’avanguardia portando sulla Leon 2017 aiuti come l’assistente alla guida in condizioni di traffico, che grazie alla combinazione del sistema di mantenimento della corsia e dell’ACC permette di accelerare e frenare automaticamente (fino a circa 60 km/h), mantenendo inoltre la vettura nella corsia di marcia. Ulteriore dotazione aggiuntiva è il cruise control adattivo controllato via radar, in grado di frenare automaticamente in caso di necessità e in grado di riconoscere anche i pedoni.

La nuova Seat Leon include una nuova consolle centrale con freno di stazionamento elettrico, sistema di riconoscimento dei segnali stradali (in grado di riconoscerne un numero maggiore) e l’assistenza al parcheggio.

Sulla nuova Leon ci sarà anche l’ultima generazione di sistemi infotainment Easy Connect, Seat Full Link e la Seat ConnectApp dotata di riconoscimento vocale e tecnologia di controllo gestuale che permette di attivare le funzioni tramite il touchscreen. Al vertice c’è il Media System Plus con schermo da 8 pollici.

Per la prima volta, sulla nuova Leon ci sarà il Connectivity Box, installato nella consolle centrale, per ricaricare la smartphone in modalità wireless.

media-La nuova SEAT Leon (10)

ALLESTIMENTI E GAMMA MOTORI
La nuova Leon sarà proposta inizialmente in 4 allestimenti: Reference, Style, FR e il nuovo top di gamma Xcellence, che comprende rivestimenti in Alcantara e pelle a richiesta e un’ampia gamma di finiture e illuminazione d’ambiente multicolore. FR e Xcellence avranno lo stesso prezzo.

La gamma motori include benzina, diesel e metano. Per quanto riguarda i diesel ci sono il 1.6 TDI 90 cv, il 2.0 TDI 184 cv, il nuovo 1.6 TDI 115 cv, mentre per la Leon ST l’attuale 4Drive 2.0 TDI 150 cv sarà disponibile con cambio DSG a 7 rapporti. Per i motori benzina la gamma va da 110 a 180 cv, con il nuovo 1.0 TSI tre cilindri 115 cv che entra in gamma. La versione a metato è il 1.4 TGI.

I cambi sono manuali a 5 o 6 rapporti, DSG doppia frizione a 6 o 7 marce. La trazione anteriore e quella integrale permanete 4Drive completano l’offerta.

Chi attende la versione sportiva non resterà deluso. A breve verrà presentata anche la nuova versione Cupra.

I PREZZI DELLA NUOVA SEAT LEON

I PREZZI DELLA NUOVA SEAT LEON ST