venerdì, novembre 24, 2017
Lunedì scorso Kimi Raikkonen ha avuto al suo fianco nei test che la Ferrari sta svolgendo sul Circuit de Catalunya, vicino Barcellona, un collega di tutto rispetto, ovvero il sette volte iridato Michael Schumacher.
Aveva 81 anni. Conquistò il titolo nel 1961 all'età di 40 anni, per 1 punto davanti al compagno di squadra von Trips perito quell'anno nella tragedia di Monza. Rimase in F.1 dal 1958 al 1963, stagione che concluse nella meteora ATS.
Ormai è chiaro che il leit motiv della stagione nella corsa al titolo iridato è riservato ai due piloti Honda e a quello Yamaha. Crutchlow e Dovizioso le variabili. Ducati fuori dai giochi. All’Estoril Dani ha vinto l’anno scorso, Jorge tre anni di seguito dal 2008 al 2010, Casey mai primo sul podio. LIBERE 1 venerdì ore 11:10.
Felipe Massa loda Schumacher e la stampa spagnola lo apostrofa: “Perché non taci?”.
Morbida, morbida. E al primo assalto il crono insuperabile. La prima pole position della stagione è della Yamaha Movistar. E' di Jorge Lorenzo. Marc Marquez, sempre al primo assalto, c'è andato vicino. Solo 91 millesimi in più per la...
Il pilota della Repsol Honda, Nicky Hayden approfitterà del Red Bull U.S. Grand Prix per presentare davanti al suo pubblico un casco nuovo omaggio sia alla formazione olimpica americana, sia al GP di Laguna Seca.
Il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo nutre una grande fiducia nelle possibilità del team e della monoposto anche per la stagione 2008.
Clamorosamente cancellato il Gran Premio d'Ungheria del Motomondiale, in programma il 19 Settembre. A prendere il suo posto sarà il Gran premio di Aragona (Spagna).
Seconda fase di test invernali per la Formula Uno in preparazione della stagione che prenderà il via il 15 marzo in Australia. Dopo Jerez de la Frontera le squadre sono rimaste in Spagna ma si sono spostate sul circuito...
Libere 1: il campione del mondo subito in testa. Honda anche al secondo posto con Pedrosa. Le Yamaha in riga: Lorenzo terzo, Crutchlow quarto, Spies quinto. Ducati: Hayden (settimo) davanti a Rossi (11mo). Dovizioso rimedia il nono posto  a 596 millesimi dalla vetta.  LIBERE 2 ore 14:10.
X