lunedì, febbraio 19, 2018
Questa mattina è stata finalmente svelata la nuova Ducati Desmosedici GP15. L’attesa è quindi finita e nella storica cornice dell’Auditorium Ducati di Borgo Panigale, la prima MotoGP interamente progettata dal direttore generale di Ducati Corse, Gigi Dall’Igna, si è mostrata...
I tre piloti puntano al successo per motivi diversi: il Dottore per vendicare lo 0 di Le Mans, Jorge per consolidare la vetta, l'australiano perché guida una Ducati.
Gran Premio d'Australia, libere 1 (temperatura nell'aria 16 gradi, 20 sull'asfalto, pista umida): otto dentro 1'30", tra il primo e l'ottavo 920 millesimi. Libere 2 (nell'aria 16 gradi, 26 sull'asfalto, pista asciutta): sei dentro 1'29", tra il primo e...
Qualifiche del Gran Premio di Catalogna 2017 con tante sorprese e una griglia di partenza molto particolare, figlia anche del cambiamento del layout da ieri a oggi che ha portato diversi top rider a dover disputare la Q1. A...
“Una vez más agradecer al Dr. Mir, no sé que haríamos sin él!”, Marc Marquez. Così il due volte campione del mondo sul suo profilo Twitter dopo l’operazione al dito mignolo della mano sinistra, necessaria per essersi procurata una...
Libere 3: l'australiano conclude la serie ancora con il miglior tempo, 1'33"945. La migliore Yamaha è la Tech 3 di Crutchlow seconda a 480 millesimi seguita da quella di Dovizioso. La Yamaha ufficiale di Lorenzo quarta. Rossi porta la Ducati al settimo posto. QUALIFICHE ore 13:55.
Doppia vittoria per Casey Stoner che dopo avere conquistato il successo nel GP del Qatar, ha sorpassato Rossi nell'antepost dei bookmaker italiani sul titolo piloti.
Libere 1: il campione del mondo subito in testa. Honda anche al secondo posto con Pedrosa. Le Yamaha in riga: Lorenzo terzo, Crutchlow quarto, Spies quinto. Ducati: Hayden (settimo) davanti a Rossi (11mo). Dovizioso rimedia il nono posto  a 596 millesimi dalla vetta.  LIBERE 2 ore 14:10.
Valencia - Il 13mo sigillo di Marc Marquez è arrivato in Andalusia in una giornata dal clima incerto ma radioso per la famiglia Marquez che poche ore prima ha potuto celebrare il piùgiovane Max campione del mondo della Moto3....
L’Italia si attendeva una vittoria italiana. E così stato, ma non con il nome che tutti avevano in mente. È Andrea Dovizioso a trionfare al Mugello, conquistando la prima vittoria stagionale ma soprattutto mettendo la Ducati sul gradino più alto...
X