mercoledì, dicembre 13, 2017
Il 28 settembre 1923 al Motor Show di Berlino la presentazione al pubblico della R 23 motore 2 cilindri boxer a 4 tempi raffreddato ad aria con i cilindri montati orizzontalmente in direzione di marcia, cambio manuale azionato direttamente da una frizione e un albero di trasmissione a cardano.
E’ lo slogan pubblicitario che 20 anni fa accompagnò in Francia il lancio commerciale de “la Ranocchia” di Billancourt. Twingo: fusione di Twist, Swing e Tango. Nasce dalla strategia “design to cost”: proporre un’auto compatta, dal design innovativo a un prezzo ragionevole.
Dal 29 giugno al 14 ottobre una mostra celebrativa al Museo nazionale dell'automobile di Torino. I modelli più significativi, veri e propri capisaldi che, in molti casi, sono diventati anche emblemi del made in Italy. La scommessa del futuro è la supercar “Nuccio”.
Dal 1960 ad oggi. Dalla Cosmo Sport 110S (1967) alla RX-7 (1978), dalla MX-5 prima generazione del 1989 ai giorni nostri alla RX-8 (2003).
Da sempre i coupé Mercedes sono la massima espressione di tecnologia ed eleganza. Una tradizione che nasce con i tre modelli 230 C, 280 C e 280 CE che Mercedes-Benz ha presentato ben 40 anni fa, esattamente nel marzo...
Una delle icone dell’automobilismo mondiale compie, pur essendo fuori produzione da 18 anni, 60 anni. E già, la 2CV di Citroen che ha fatto sognare intere generazioni è una di quelle vetture, come del resto il Maggiolino o il mitico“Cinquino” che hanno fatto sognare intere generazioni.
Lanciato con la prima Zafira nel gennaio 1999. La monovolume da pioniere diventa la “lounge su 4 ruote”. La ricetta del successo di altri sistemi Flex ispirati dal Flex7 sui diversi modelli della Casa tedesca.
Sei fratelli e una madre lungimirante creano nel 1911 l’azienda che produce moto. Un secolo di storia tra luci e ombre nel corso del quale la Casa del Leone è sempre risorta come l’Araba Fenice. Dalla Velomotore del 1921, la prima vera moto, al Caffénero, lo scooter arrivato di recente sul mercato.
I nuovi motori turbo benzina e diesel 1.6 che hanno dato il via all’attuale rinnovo della gamma motori Opel sono gli ultimi esemplari di una lunga serie di motori con 4 valvole per cilindro iniziata nel 1913 con un'auto da corsa per il Grand Prix de France.
Grandi marchi ed un vero e proprio tuffo nel passato, questo sta riservando la quarantesima edizione del Salone Rètromobile di Parigi, in programma fino a domenica 8 febbraio, a tutti gli appassionati di automobili accorsi da ogni parte d’Europa. Tra...
X