Per il terzo anno consecutivo l’azienda invita i suoi dipendenti ad una piccolissima rinuncia per le popolazioni meno fortunate attraverso un meccanismo pratico e con regole precise come il “Payroll Giving”.

Afrika Tikkun 4

Per Carglass anche il 2015 inizia all’insegna del charity e, forte del successo ottenuto nelle edizioni precedenti, riparte l’iniziativa “Centesimi di Solidarietà” grazie alla quale i dipendenti della società potranno contribuire alle iniziative dell’associazione Afrika Tikkun che sostiene progetti in favore delle comunità bisognose del Sudafrica.

La nobile iniziativa funziona con il sistema di “Payroll Giving”, che elabora le buste-paga e consente, previa compilazione e firma di un apposito modulo, di donare in beneficenza i centesimi del proprio stipendio, quelli che vengono dopo la virgola.

Parliamo quindi di pochi centesimi, da 1 a 99, che non fanno grande differenza sulla busta paga di un dipendente ma che invece possono rappresentare tantissimo per chi è in situazioni di grande difficoltà.

Aiutare Afrika Tikkun, organizzazione no profit con sede in Sudafrica, significa sostenere prima di tutto progetti in favore delle comunità più povere, con particolar attenzione ai bambini orfani e indigenti e a problematiche estremamente importanti quali l’epidemia di HIV e l’alto tasso di disoccupazione. Il sostegno del Gruppo Belron all’associazione, iniziato nel 2002, continua a garantire aiuti concreti in una vasta gamma di programmi che supportano i bambini più sfortunati e le loro famiglie tramite progetti di assistenza domiciliare, programma di alimentazione, attività di dopo-scuola, formazione di competenze ed emergenza umanitaria.

Il gruppo Belron ha infatti sposato la cultura del “giving back” coinvolgendo in questa filosofia tutti i suoi dipendenti in ogni parte del mondo e che accolgono le diverse iniziative con un crescente entusiasmo. Solo Carglass Italia, nel 2014, ha fatto registrare la partecipazione al progetto “Centesimi di Solidarietà” di oltre 200 dipendenti.

L’attività in favore della onlus Sudafricana non si esaurisce in questa iniziativa. Dopo 11 anni di raccolta di fondi durante il Triathlon di Londra, l’anno appena concluso ha visto nascere la prima edizione del Belron Triathlon, la competizione sportiva del gruppo Belron che devolve il ricavato di iscrizioni e donazioni ad Afrika Tikkun e rappresenta uno dei maggiori momenti di aggregazione per tutti i dipendenti dell’azienda che accorrono da ogni parte del mondo.

Se siete incuriositi e avete intenzione anche voi di compiere un piccolo ed importante gesto in favore di chi, purtroppo, conduce un’esistenza segnata dal dolore e dalla sofferenza,  dovete sapere che donare in favore di Afrika Tikkun grazie a Carglass e Belron è possibile durante tutto l’anno collegandosi al sito www.belrontri.com e cliccando su “donate now”. E’ solo “insieme che possiamo fare la differenza”.

NO COMMENTS

Leave a Reply