Chevrolet Corvette Z06, la supercar da 99.500 euro

Chevrolet Corvette Z06, la supercar da 99.500 euro

Zurigo – La Chevrolet Corvette Z06 è il modello più potente e tecnologicamente avanzato mai prodotto nei 62 anni di storia di questa vettura iconica. La Z06 coupé dalla primavera 2015 sarà proposta sul mercato ad un prezzo di 99.500 euro, mentre la versione convertibile partirà da 104.500 euro.
<<Le performance e la tecnologia della nuova Corvette Z06, la fanno entrare di diritto nella ristretta elite delle supercar – ha affermato Thomas Sedran, presidente e amministratore delegato di Chevrolet and Cadillac Europe -. La nuova Z06 vanta una potenza di 659 cavalli, una coppia di 881 Nm, deportanza aerodinamica, fibra di carbonio e dotazioni tecnologiche come Magnetic ride control, Performance traction management e differenziale elettronico autobloccante. Tutto ciò può poi essere combinato con un cambio manuale a 7 marce o la nuova trasmissione automatica ad 8 velocità>>.
Il know-how del Corvette Racing program è stato applicato direttamente alla versione Corvette destinata alla produzione. Per prestazioni al massimo, il pacchetto (su richiesta) Z07 Performance Package offre una maggiore tenuta di strada alla Z06. Il pacchetto Z07 Performance Package, disponibile da 16.500 euro, aggiunge freni Brembo carboceramici, componenti aerodinamici anteriori e posteriori regolabili per una deportanza aerodinamica senza precedenti e pneumatici Michelin Pilot Super Sport Cup per una migliore aderenza.
La Z06 si aggiunge alla gamma Corvette 2015 con un robusto telaio in alluminio, un pacchetto aerodinamico realizzato per una migliore deportanza e un nuovissimo motore V8 supercompresso da 6,2, 659 cavalli e una coppia di 881 Nm. Per trovare un equilibrio tra prestazioni ed efficienza, la Z06 sfrutta le stesse tre tecnologie avanzate presentate sulla Corvette Stingray – iniezione diretta, gestione attiva del carburante (disattivazione dei cilindri) e fasatura valvole a variazione continua – e le combina con un nuovo e più efficiente supercompressore.
La Corvette Z06 sfrutta inoltre altre tecnologie già presentate sulla Corvette Stingray, tra cui l’uso strategico di materiali leggeri e tecnologie di guida avanzate, con funzionalità esclusive e impostazioni studiate su misura per le sue caratteristiche. Il telaio in alluminio, ad esempio, presenta una rigidezza strutturale del 20% superiore rispetto al modello precedente con tettuccio fisso.
Gli ammortizzatori Magnetic selective ride control di terza generazione come dotazione di serie possono essere regolati per avere il massimo comfort o per le massime prestazioni su pista grazie al Driver mode selector. Il Performance traction management è disponibile nella modalità track del Drive mode selector ed offre cinque impostazioni di riduzione della coppia e intervento dei freni per la guida su pista. Il Launch control è disponibile in modalità track per il cambio manuale e automatico, permette uno sprint con partenza da fermo ottimale con la massima accelerazione.
Un differenziale elettronico autobloccante, come dotazione di serie sulla Z06, regola la rapidità di intervento del sistema autobloccante, per trovare il giusto equilibrio tra la risposta dello sterzo e la stabilità nelle diverse condizioni di guida con prestazioni più aggressive nelle modalità sport e track. Le prestazioni della Z06 possono essere controllate senza distogliere lo sguardo dalla strada grazie all’head-up display a colori che, tra le diverse informazioni sulle prestazioni, visualizza un g-meter in modalità track.
La Z06 inoltre offre una novità assoluta e pluripremiata, il Performance data recorder system (optional) che permette di registrare video in alta definizione con dati telemetrici dell’esperienza di guida su pista.

NO COMMENTS

Leave a Reply