È una delle vetture più premiate in assoluto. L’ultimo riconoscimento ricevuto è quello di “Family Car of the Year 2018” da parte di Cars.com, ma è solo l’ultimo di una lunga serie, tanto che nel 2017 è stata l’auto per la famiglia più premiata. Stiamo parlando della Chrysler Pacifica, un modello che tiene vivo il segmento dei monovolume messo in ombra dai sempre più diffusi Suv.

Sostituta del Grand Voyager, la nuova Pacifica unisce versatilità e praticità a contenuti tecnologici all’avanguardia, con un motore di nuova concezione molto più potente. Oltre cento i dispositivi in tema di sicurezza e per i sedili posteriori c’è l’Uconnect Theater d’intrattenimento. Omologata per portare fino a 8 persone – grazie al sistema brevettato “Stow ‘n Go” che permette di configurare i posti in base alle esigenze – la versione 2018 della Chrysler Pacifica si dota anche di fari a Led, Apple Car Play e Android Auto.

C’è anche la nuova versione Pacifica S Appearance Package, che attira subito l’attenzione con il suo look total black e si dota del motore benzina V6 3.6 da 287 cv e cambio automatico a 9 rapporti. In Italia, la Chrysler Pacifica 2018 è importata dal Gruppo Cavauto ed è disponibile a un prezzo che parte da 53.450 euro.