Viaggiare nel sud della Francia al volante di una SL Pagoda? Pensatevi percorrendo strade costiere ricche di curve, visitando cittadine romantiche lungo affascinanti strade bianche incorniciate da vigneti e uliveti. Oppure è meglio un giro della Toscana?

Quello che sembra l’inizio della sceneggiatura di un film, un sogno per migliaia di appassionati, altro non è che la nuova offerta proposta da Mercedes-Benz. In collaborazione con Nostalgic, azienda di Monaco di Baviera che si occupa di viaggi, la Casa di Stoccarda offre tour esclusivi per scoprire angoli incantati d’Europa guidando (sì, avete letto bene, guidando!) leggendarie oldtimer.

Il programma di viaggi si chiama Classic Car Travel ed è stato sviluppato da Daimler Business Innovation, Innovation Lab di Daimler. In un primo momento saranno disponibili in tutto 10 SL delle due serie W 113 (1963 – 1971) ed R 107 (1971 – 1989). Le vetture verranno scambiate nel corso del viaggio, in modo da far provare ai partecipanti modelli e motorizzazioni differenti.

“Molti sognano una vacanza a bordo di una sportiva classica come SL. Con il programma Classic Car Travel questo sogno diventa realtà grazie a pacchetti d’itinerari selezionati in Europa”, Thomas Eisenbarth, responsabile del progetto.

Classic Car Travel, un viaggio (da sogno) con le “oldtimer” Mercedes

Particolare attenzione è stata dedicata ai percorsi, in modo che i partecipanti possano scoprire paesaggi suggestivi su strade poco trafficate. Pernottamenti, ristoranti e visite sono tutti inclusi. Oltre a guidare un’auto d’epoca Mercedes con assicurazione Kasko completa e passeggeri, i servizi comprendono anche trasferimento da e verso l’aeroporto, benzina, pernottamenti, colazione in hotel, ingressi con visite guidate, guida e team di assistenza, roadbook con informazioni dettagliate sul viaggio e omaggio di benvenuto.

Veniamo al costo? Il prezzo per una vacanza da sogno non è mai contenuto, ma non si parla nemmeno di una cifra impossibile. Il costo del viaggio – tutto compreso! – è infatti di 1.975 euro a persona in camera doppia.

I primi viaggi, cui prenderanno parte piccoli gruppi formati da un massimo di 18 persone, saranno alla scoperta di Francia e Italia.