Iveco e CNH hanno guidato un progetto studentesco con la scuola di design di Nantes. 15 studenti hanno presentato le loro proposte innovative.

Quando si parla di evoluzione del settore automotive si pensa quasi sempre alle auto. Anche il settore dei trasporti, però, è in rapidissima evoluzione, specialmente quello nelle aree urbane ormai definite “smart city”.

Il reparto Design di CNH Industrial, sempre alla ricerca di idee innovative, collabora con le scuole di design di tutto il mondo per lavorare a stretto contatto con i progettisti del futuro.

Una delle collaborazioni più recenti è Paris Bus 2035, grazie al quale Iveco e CNH hanno guidato un progetto studentesco con la scuola di design di Nantes (L’École de design Nantes Atlantique). Con il progetto Paris Bus 2035 è stato chiesto agli studenti di proporre le loro idee circa l’aspetto degli autobus del futuro.

I 15 studenti che hanno preso parte al programma hanno presentato i loro concept, avvalendosi di bozze digitali, modelli in 3D e mock-up. A capo del progetto Claire d’Achon, senior industrial designer responsabile delle gamme di prodotto di CNH Industrial Bus.

Iveco Bus design project by Transport Design students at L’École de design Nantes Atlantique - 1

“Gli studenti si sono cimentati in una previsione della situazione del trasporto pubblico tra 20 anni. Abbiamo chiesto loro di proporre un modello che avesse le potenzialità per diventare un simbolo della città, proprio come gli autobus rossi a due piani di Londra”, Claire d’Achon.

Uno dei partecipanti al programma verrà selezionato per un tirocinio nel reparto Bus Design di CNH a Vénissieux, in Francia, e avrà l’opportunità di lavorare a stretto contatto con Claire d’Achon e il team di Bus Design.

NO COMMENTS

Leave a Reply