Guyancourt – Prestazioni ottimali del motore e un impatto ambientale ridotto vanno di pari passo, secondo gli esperti di filtrazione del Gruppo Sogefi. L'aspirazione dell'aria in una vettura gioca un ruolo fondamentale, soprattutto nel polveroso periodo estivo; per questa ragione Sogefi raccomanda agli automobilisti di cambiare periodicamente i filtri aria dei propri veicoli, utilizzando unicamente ricambi di qualità Oe. In ogni ora trascorsa sulla strada, un'auto può infatti aspirare fino a 500 mq di aria, nella quale sono contenute varie particelle organiche e inorganiche, particolarmente presenti in estate. Tali particelle, così come i gas di scarico delle altre vetture, contenenti oli, possono penetrare nel vano motore. Le conseguenze sono: peggiori prestazioni del motore e possibile usura prematura dei suoi componenti, la cui sostituzione può rivelarsi piuttosto onerosa.
Per evitare eventuali problemi, gli esperti del Gruppo Sogefi suggeriscono di sostituire il filtro aria ogni 2 anni o 30.000 km, e più frequentemente in caso di veicoli utilizzati nel traffico urbano, guidati a basse velocità, spesso bloccati in ingorghi stradali. Poiché i filtri aria sono facilmente raggiungibili e la loro sostituzione non richiede particolari strumenti, dovrebbero essere sostituiti in automatico in occasione dei tagliandi stagionali. L’automobilista apprezzerà sicuramente le prestazioni più fluide della vettura, una maggiore potenza del motore, un minore consumo di carburante e un'esperienza di guida migliore.
Al fine di garantire prestazioni ottimali del motore, la tecnologia dei filtri aria utilizzata da Sogefi risulta all'avanguardia. I fattori fondamentali che la caratterizzano sono la superficie di filtrazione, la qualità del media filtrante e il modo in cui è pieghettato al fine di garantire un flusso ottimale. I media utilizzati sono resistenti agli urti e alle vibrazioni, prodotti in materiali riciclabili e, quando richiesto, ignifughi. Un filtro aria Sogefi di qualità Oe contribuisce inoltre a ridurre i rumori dovuti all'aspirazione dell’aria e a prevenire l'aspirazione di acqua.