Roma – Niente di meglio delle vacanze pasquali per concedersi un lungo weekend di relax e perché no, un piccolo viaggio.
Nel prossimo fine settimana, però, le previsioni meteo annunciano tempo variabile su tutta la Penisola. Un quadro che richiede a quanti si metteranno alla guida un supplemento di attenzione e prudenza oltre, naturalmente, al rispetto delle regole del Codice della Strada.
Di seguito i consigli ACI per guidare sicuri:
1 Non bere alcolici e non mettersi al volante se si sono assunti farmaci che inducono sonnolenza;
2 informarsi sempre su condizioni meteo e viabilità;
3 allacciare le cinture di sicurezza, sia nei sedili anteriori che posteriori;
4 assicurare i bambini agli appositi seggiolini;
5 sistemare bene i bagagli e non appoggiare oggetti pesanti sulla “cappelliera” posteriore che in caso di brusche frenate possono risultare estremamente pericolosi;
6 rispettare i limiti di velocità e in ogni caso adeguare la velocità alla situazione (visibilità, stato del veicolo, condizioni della strada e del traffico, situazione meteo);
7 rispettare le distanze di sicurezza che vanno regolate in base alla velocità: maggiore la velocità, maggiore deve essere la distanza dal veicolo che ci precede (a 130 km/h occorrono più di 200 metri per fermarsi);
8 evitare manovre brusche e accelerazioni improvvise, soprattutto su strade bagnate o ghiacciate;
9 non viaggiare in corsia di emergenza;
10 non parlare al “cellulare”, che rallenta i riflessi e allunga lo spazio di frenata fino a 50 metri.
Un ultimo consiglio ci permettiamo di darlo anche noi: quando si è al volante di qualunque mezzo è bene ricordare che anche nel percorso più “tranquillo” e riposante le insidie possono essere sempre dietro l’angolo è bene quindi viaggiare sempre prestando la massima attenzione non solo ai propri movimenti ma anche e soprattutto a quelli di cui ci circonda, essere animati e non. (ore 14:59)

NO COMMENTS

Leave a Reply