Continental GT ed EXP 10 Speed 6. Il presente e il futuro di Bentley

In occasione della rassegna svizzera il marchio britannico ha rinnovato la gamma della Continental GT e ha sorpreso il pubblico con un affascinante concept che anticipa le linee di una nuova coupé a 2 posti.

Continental-GT-Speed-2

In occasione del Salone di Ginevra 2015, Bentley ha deciso di puntare decisamente al futuro. Il marchio britannico ha infatti proposto alcune interessanti novità puntando sia sul rinnovamento della famiglia Continental GT che sull’affascinate concept EXP 10 Speed 6.

La EXP 10 Speed 6 è infatti un prototipo che anticipa le forme di una coupè a due posti e che dovrebbe rappresentare, in teoria, il modello più economico del marchio inglese.

Si tratta di una vera due posti sportiva ad alte prestazioni,  una sorta di mix tra tecniche artigianali progressive e tecnologie moderne, caratterizzata soprattutto da forme muscolose coperte da una vernice “British Racing Green” e dotata di un abitacolo che spicca non soltanto per comodità ma anche per l’eleganza degli interni e la tecnologia presente. Nella consolle centrale, ad esempio, spicca un un touchscreen da 12 pollici.

Realizzata dal designer Theophilus Chin, il modello di serie che potrebbe essere sviluppato da questo concept, e forse debuttare entro i prossimi tre anni, dovrebbe essere spinto da un motore bi-turbo V8 da 4,0 litri. Si pensa che la versione più potente possa addirittura raggiungere i 322 km/h circa.

Sarà disponibile nelle concessionarie in estate, invece, il restyling della Continental GT. La vettura di lusso del marchio britannico propone alcuni aggiornamenti negli esterni, come un interessante paraurti anteriore, con una calandra del radiatore più piccola e parafanghi più pronunciati, con un dettaglio in metallo della ‘B’ di Bentley.

Al posteriore, la vettura presenta un cofano bagagli dal design più scolpito mentre nell’abitacolo troviamo l’illuminazione a Led e un hotspot wi-fi a disposizione dei passeggeri.

Una nuova gamma di cerchi, da 20 e 21 pollici, completa le novità per gli esterni mentre, per quanto riguarda il motore, la nuova Bentley propone un aumento di potenza e coppia per il motore W12 biturbo che passa da 575 a 590 cv.