Cooking Time Trophy 2015 powered
 by Ice-Watch & Bmw

Una gara di cucina in piena regola, svoltasi nella sede della Scuola de La Cucina Italiana a Milano, dove 8 team di aspiranti chef si sono sfidati con cappelli e grembiuli per creare in soli 30 minuti la ricetta vincente. Giudice di gara lo chef stellato Andrea Berton.

P90203582-highRes

Bmw ed Ice-Watch, il celebre marchio belga di orologi, hanno organizzato una vera e propria gara ai fornelli dove tempo, velocità e spirito di squadra sono stati gli ingredienti principali. Una gara di cucina in piena regola, svoltasi ieri nella sede della Scuola de La Cucina Italiana, a Milano, dove 8 team sono “scesi in pista” con cappelli e grembiuli da chef, per sfidarsi e creare in soli 30 minuti la ricetta vincente.

Ingredienti a sorpresa – nella mistery box assegnata ad ogni squadra – da unire, mixare, cucinare.

Giudice di gara il noto chef stellato Andrea Berton, che dopo aver degustato le delizie culinarie degli aspiranti chef ha decretato vincitore il team numero 2, composto da Marco Del Bo, Anna Mazzotti e Moreno Pisto, con il piatto “improvvisazione sul pollo alla kiev” di grande impatto creativo.

La serata è proseguita con una cena a cura degli chef de La Cucina Italiana e con la premiazione di Andrea Berton del team vincitore del Cooking Time Trophy powered by Ice-Watch & Bmw.

Durante la serata è stata presentata anche la nuova collezione di orologi Ice-Watch Bmw Motorsport in acciaio, una gamma di 16 segnatempo proposti nelle versioni cronografo o solo tempo con le livree del prestigioso brand automobilistico. Una linea di segnatempo sport-chic disponibile in varie colorazioni e dimensioni, nelle versioni solo tempo o cronografo, in silicone o in acciaio e cinturino con interno in pelle come nella nuova collezione 2015.

P90203580-highRes