Con qualsiasi condizione meteo dobbiamo essere certi di viaggiare in massima sicurezza. Non tutti lo sanno, o meglio non tutti lo mettono in pratica, ma lo stile di guida invernale deve essere diverso da quello che utilizziamo normalmente quando il sole splende e le temperature sono miti.
L’inverno è infatti il periodo dove si verifica il maggior numero di incidenti stradali dovuti alle condizioni meteo avverse, ma una guida corretta e la macchina perfettamente a punto ci permetteranno di affrontare la stagione fredda con molta più tranquillità. Ecco  alcuni consigli specifici per la guida.

QUANDO NEVICA
In caso di nevicate e condizioni stradali incerte mantenere una distanza di sicurezza adeguata: le condizioni del fondo stradale con temperature attorno allo zero possono mutare da un momento all’altro.
Se è possibile, senza creare pericolo per sé o per gli altri, sarebbe prudente provare a frenare per saggiare la tenuta dell’auto sulla sede stradale. Ma fate attenzione: alcuni tratti di strada come ponti o strade in vicinanza di luoghi umidi possono essere, anche solamente con una leggera nebbia che è scesa a terra, pericolose zone con formazioni di ghiaccio che riducono quasi totalmente la tenuta di strada.
Il nostro consiglio è quindi quello di avere “ottime scarpe” per la propria auto e in caso di condizioni atmosferiche estreme, con neve o ghiaccio, una coppia di catene della giusta misura ed omologazione nel bagagliaio.

QUANDO FA FREDDO
Sembra che le giornate preferite dalle batterie auto per lasciarci a piedi siano i fine settimana o i giorni di festa, in inverno poi le autovetture che non possono disporre di un caldo box sono le prime a farne le spese. Per evitare quindi di rimanere appiedati, due consigli:
1) Tenete per i giorni di festa sempre nel bagagliaio o in garage i classici cavi batteria che vi permetteranno almeno di avviare l’auto e di ripartire e se la batteria non è danneggiata potrete poi ricaricarla anche direttamente a casa da soli con uno dei pratici carica batteria.
2) Sostituite al primo sintomo di debolezza la batteria con una nuova e performante Duracell, che grazie a CoRa è da circa un anno disponibile nei negozi di accessori e ricambi. Le batterie Duracell sono prodotte da Banner, società austriaca che è il fornitore come primo impianto delle principali Case automobilistiche mondiali.

E se il ghiaccio ha già stretto in una morsa la nostra auto? Se non siamo stati così previdenti di usare un copri auto sicuramente potremmo avere la serratura bloccata e il vetro ricoperto da una solida patina di ghiaccio. Fondamentale avere sempre a portata di mano un ottimo de-ghiacciante per serrature e un raschia ghiaccio, meglio se dotato di un guanto integrato per non congelarsi le mani. Ma non è sufficiente: per avere poi la certezza di avere sempre una ottima visibilità in caso di maltempo, strade sporche, nebbia, o comunque tutte quelle situazioni che riducono la visibilità, occorre avere delle spazzole tergicristallo non deteriorate e l’impianto di lavavetro con all’interno un liquido antigelo per vaschette.