Cresce la domanda di vetture Ford in Europa

Ford incrementerà la produzione nei propri impianti tedeschi di Colonia e Saarlouis per rispondere all’incremento di domanda, in tutta Europa, dei suoi modelli di punta come Fiesta, Focus e C-Max.

2015-ford-fiesta-news

Giungono buone notizie per Ford che nel 2015 incrementerà la produzione nei propri impianti tedeschi di Colonia e Saarlouis per rispondere all’incremento di domanda registrato in tutta Europa dei suoi modelli principali come Fiesta, Focus, C-Max e C-Max7.

Entrando nello specifico, la produzione della Ford Fiesta, a Colonia, sarà incrementata di 300 unità al giorno, raggiungendo così un output giornaliero di 1.850 vetture. Possiamo tranquillamente considerare la Fiesta il vero best-seller dell’Ovale Blu in Europa, in attesa di confermare per il terzo anno consecutivo la leadership europea tra le compatte.

A partire dalla prossima settimana, invece, la produzione di Focus, C-Max e C-Max7 a Saarlouis, sarà incrementata di 240 unità al giorno nel tentativo di raggiungere la  produzione di ben 1.770 vetture giornaliere.

La Ford Focus e la C-Max sono infatti rispettivamente seconda e terza nella classifica delle auto Ford più vendute in Europa.

“Incrementeremo la produzione di alcuni dei nostri modelli più venduti non solo per seguire il fisiologico aumento dei volumi di mercato nei primi mesi dell’anno, ma anche per incontrare una significativa crescita della domanda da parte dei consumatori”, Jeff Wood, vice presidente produzione di Ford Europa.

Che il 2014 sia stato un anno altamente produttivo per Ford lo rivelano le statistiche, nell’anno appena concluso Ford ha infatti consegnato 1,16 milioni di veicoli nei 20 principali mercati europei, con un incremento del 7.3% rispetto al 2013.

Anche nel 2014 Ford è stato in Europa il secondo brand per volumi di vendita, mentre il 2015 di Ford sarà uno degli anni con il maggior numero di lanci e nuovi modelli di sempre, sono previste infatti un’impressionante serie di novità destinate al continente europeo che permetteranno al marchio fondato da Henry Ford di conquistare nuovi clienti.

Il 2015 sarà infatti l’anno, oltre che di Focus, delle nuove versioni di Mondeo, Galaxy, S-Max, C-Max e C-Max7, nonché dell’arrivo in Europa di un vero e proprio mito come la Mustang. A testimonianza dell’enorme mole di lavoro previsto per questo 2015, la casa di Dearborn annuncia anche che aggiornerà i modelli EcoSport, Ranger, Transit Connect e Tourneo Connect e darà il via, alla fine di quest’anno, alla produzione del nuovo Suv Edge.