Realizzata sulla base di Sandero Stepway 1.5 dCi 90 cv S&S, cuore della gamma Sandero, sarà disponibile a partire dal 24 settembre al prezzo di 14.500 euro.

È la prima delle Extra Limited Edition, ovvero le serie speciali a tiratura limitata dedicate alle giovani famiglie unconventional (l’80% dei clienti Dacia sono proprio nuclei familiari). Su questo filone, ecco la Sandero HIT Edition, che già dal nome lascia intuire la sua particolare attenzione alla musica.

Il design esterno celebra la passione per il ritmo e il sound grazie ad una personalizzazione dal forte impatto visivo basata su un car wrapping in colore nero opaco con un’animazione “equalizer” sulle fiancate. Il rivestimento è previsto su tutta l’auto, a esclusione del tetto a contrasto in colore Nero Nacrè.

Il design esterno si completa poi con dettagli rossi sulla griglia frontale, sugli specchietti e sullo spoiler posteriore. Vetri posteriori scuri e badge dedicato completano il look.

La Sandero HIT Edition è realizzata sulla base di Sandero Stepway 1.5 dCi 90 cv S&S, cuore della gamma Sandero, ed è una vettura full optional che dispone di serie di vetri elettrici anteriori e posteriori, cerchi flexwheels da 16’’, climatizzatore manuale, radar parking posteriore, sistema di navigazione Media Nav Evolution, cruise control e ruota di scorta.

Oltre alla personalizzazione col car wrapping, la Dacia Sandero HIT Edition si distingue anche badge esterno e badge numerato interno, tappetini personalizzati e impianto audio Focal Music Live da 120W che prevede 4 altoparlanti, di cui due woofer nelle portiere anteriori (in sostituzione alla dotazione di serie) e 2 tweeter supplementari a cupola in alluminio invertita, che si aggiungono ai 2 altoparlanti posteriori di serie.

Disponibile dal 24 settembre, la Dacia Sandero HIT Edition è proposta in soli 100 esemplari, al prezzo di 14.500 euro.

NO COMMENTS

Leave a Reply