Con una mossa rivoluzionaria per il settore, Volvo si sta organizzando per essere la prima Casa automotive al mondo a commercializzare automobili senza chiavi. Grazie a un’app per il telefono la chiave fisica verrà sostituita da una “chiave digitale”.

Siamo abituati ad aprire e guidare la nostra auto con una chiave, ma le cose stanno per cambiare. Già dal prossimo anno. Con una mossa rivoluzionaria per il settore, infatti, Volvo si sta organizzando per essere la prima Casa automotive al mondo a commercializzare automobili senza chiavi a partire dal 2017. L’innovativa tecnologia è stata presentata al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, allo stand di Ericsson, dettaglio che lascia capire chi sia il partner tecnologico.

Grazie a un’app per il telefono che consentirà di sostituire la chiave fisica con una chiave digitale, l’innovativa tecnologia Bluetooth di Volvo porterà a una modalità completamente nuove di utilizzo delle automobili.

L’app di Volvo consente alla chiave digitale sullo smartphone di svolgere tutte le funzioni per cui attualmente si utilizza una chiave fisica, come bloccare/sbloccare le portiere o il portabagagli e avviare il motore. Questa nuova tecnologia permetterà inoltre di gestire più di una chiave digitale, consentendo così di poter “accedere” a più auto con la stessa chiave/app.

LEGGI ANCHE: Guida pilotata, elettrificazione e connettività. L’auto di domani secondo Audi.

Pensate come poterebbe cambiare, ad esempio, il noleggio. Direttamente dal divano di casa si potrà prenotare e pagare il noleggio di un’auto, e ricevere subito la chiave digitale direttamente sul proprio telefono. Ovunque al mondo abbiamo prenotato, basterà semplicemente localizzare l’auto a noleggio e partire.

175662_Volvo_Cars_digital_key

“A noi di Volvo non interessa la tecnologia fine a sé stessa. Una nuova tecnologia ha il compito di semplificare la nostra vita e farci risparmiare tempo. Le esigenze di mobilità si stanno evolvendo e lo stesso vale per le aspettative delle persone in termini di facilità di accesso all’auto” Henrik Green, vice president Product Strategy & Vehicle Line Management di Volvo Cars.

Volvo prevede di introdurre questa tecnologia in via preliminare già quest’anno, a partire dalla primavera, attraverso la sua società di car sharing Sunfleet che opera all’aeroporto di Goteborg, in Svezia. Un numero limitato di vetture disponibili sul mercato saranno dotate della nuova tecnologia con chiave digitale nel 2017. I nostalgici della “classica chiave” possono comunque stare tranquilli: le chiavi fisiche continueranno ad essere proposte a chi le desiderasse.

“Ovviamente sono molte le possibili soluzioni da considerare relativamente alle modalità di utilizzo di questa tecnologia di chiave condivisa. Aspettiamo con impazienza di vedere in quali altri modi potrà essere utilizzata in futuro e accoglieremo volentieri qualsiasi nuova idea”, Martin Rosenqvist, New Car director, Special Products di Volvo Cars.

NO COMMENTS

Leave a Reply