Milano – Stefania Bivone e Sophia Sergio – 18enne di Reggio Calabria la prima, 19enne di Massa di Somma (Napoli) – sono state incoronate sul palcoscenico di Montecatini Terme rispettivamente Miss Italia 2011 e Miss Peugeot 2011.
Stefania Bivone (occhi marroni e capelli castani) è studentessa al liceo scientifico e, dopo la maturità, punta alla laurea in Giurisprudenza, mentre nel campo dello spettacolo vorrebbe affermarsi come cantante. <<Con questo titolo la mia vita si stravolge, ma continuerò a studiare e a cantare – ha infatti dichiarato dopo la vittoria – Il mio scopo è realizzarmi nello studio e nel canto. So che devo lavorare duramente>>.
La campana Sophia Sergio (anche lei occhi marroni e capelli castani) subentra alla friulana Martina Floreani come “ambasciatrice” del Leone in Italia. Studentessa della facoltà di Giurisprudenza a Napoli, ha già esperienza come modella. Il suo sogno è di trasferirsi a Milano, diventare una top model e <<sfilare per i marchi italiani più importanti>>.
Due ragazze dalla bellezza tipicamente mediterranea ma dalla statura nordica (sono alte sul metro e ottanta), dalle idee ben chiare e con tanta voglia di affermarsi, trasportate verso il successo dalle loro fiammanti 207 CC vinte assieme alla tradizionale fascia e corona.
Peugeot 207 CC, sempre più “vettore” della bellezza italiana (qualche mese fa ha premiato la vincitrice del concorso “Miss Miss Italia nel Mondo”) è disponibile in tre allestimenti (Tecno, Sweet Years e Feline) con motore 1.6 16 valvole VTi da 120 cavalli, THP da 156 cavalli, anche con cambio automatico, e HDi FAP da 112 cavalli. (ore 19:00)