Milano – E’ morto Sergio Bonelli. Aveva 79 anni. E’ stato l’editore a trasformare Tex, che era stato creato dal padre Gian Luigi, in un vero e proprio fenomeno di cultura pop, sicuramente il piu’ celebre dei personaggi del made in Italy. Zagor è stato un altro dei suo indiscussi successi ch’egli creò nel 1961 con lo pseudonimo di Guido Nolitta.
Nato a Milano il 2 dicembre 1932, da una famiglia di cui hanno sempre fatto parte i fumetti (la madre, Tea, prese in mano le redini della casa editrice Audace nel dopoguerra) Sergio Bonelli era editore e sceneggiatore deinsuoi personaggi. Un personaggio fuori dal comune, nemico della tecnologia, affezionato al bianco e nero, innamorato del Brasile e dell’Amazzonia dove amava compiere viaggi avventurosi che nutrivano la sua passione per la magia e per le usanze dei popoli di quelle terre lontane e che ispirarono Mister No, una sorta di suo alter ego la cui pubblicazione, nel 1975, segna il suo passaggio alla guida della Casa editrice.Altri personaggi in questo filone sono  Martin Mystere, il detective dell’impossibile, cui seguirà Natan Never, un’invenzione che si muove in un prossimo futuro. C’e’ poi Dylan Dog. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply